Sindaco di Corridonia
derubata sul lungomare di Civitanova

Furto di portafogli e telefonino ai danni di Nelia Calvigioni
- caricamento letture
Il sindaco di Corridonia, Nelia Calvigioni

Il sindaco di Corridonia, Nelia Calvigioni

«Buon giorno a tutti meno a chi questa mattina mi ha rubato il portafoglio con il telefonino che tenevo acceso h 24 per emergenze ed altro maledetti ladri non potete immaginare quanto avete fatto del male non solo a me…» E’ il sindaco di Corridonia, Nelia Calvigioni, ad annunciare sulla propria pagina Facebook il furto degli effetti personali – portafoglio e cellulare –  avvenuto in mattinata sul lungomare a Civitanova. In un commento al suo stato, a cui molti hanno espresso solidarietà, la Calvigioni chiarisce anche la dinamica dello spiacevole fatto che l’ha vista protagonista. «Questa mattina ero in bicicletta. Civitanova lungomare dal molo a capo linea e mentre camminavo tranquillamente guardando chi lavorava per ripulire i marciapiedi e la spiaggia. E tanti giovani che stavano ancora in spiaggia assonanti. Senza nemmeno accorgermi, mi sono resa conto solo al ritorno, che il borsello che avevo con me non c’ era piu….Purtroppo».

(Cla.Ri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X