Rubano piante e bonsai,
scoperte dal proprietario del vivaio

MACERATA - Tre donne di età compresa tra i 35 e i 60 anni, residenti in provincia, sorprese mentre caricavano la loro auto all'interno della struttura, sono state denunciate
- caricamento letture

polizia-480x500Si sono introdotte in un vivaio in contrada Valle a Macerata per rubare  piante e altri oggetti ma il proprietario, che già nei giorni si era accorto di aver subito piccoli furti, si è appostato, ha tenuto sotto controllo l’area, ha sorpreso tre donne all’interno della struttura e ha allertato il 113. Le tre, residenti in provincia di Macerata, sono state denunciate.

E’ accaduto la notte scorsa.  Le donne si erano introdotte furtivamente all’interno del vivaio iniziando poi  a caricare nell’auto, con la quale erano giunte, alcune piante, un piccolo bonsai, vasi, rotoli di carta per il confezionamento di fiori ed altri oggetti.  Il proprietario del vivaio, appostatosi dopo essersi accorto di aver subito piccoli furti nei giorni precedenti, non avendo ormai più dubbi sulle intenzioni delle tre donne, ha  allertato il 113.  Gli agenti subito intervenuti (era circa l’una)sul posto hanno  sorpreso le signore mentre stavano ancora caricando la loro auto.  Le tre donne, tutte residenti in provincia, di età compresa tra 35 e 60 anni sono state accompagnate in questura. Il materiale rinvenuto a bordo dell’auto è stato immediatamente restituito al proprietario. In seguito alle perquisizioni domiciliari, nelle abitazioni di due delle tre donne è stata trovata la maggior parte del materiale di cui il titolare aveva denunciato il furto nei giorni scorsi tra cui, un bonsai del valore di alcune centinaia di euro, varie piante ed altro materiale. Le tre donne sono state denunciate all’autorità giudiziaria per i reati di tentato furto in concorso e ricettazione. Una di loro, anche per il reato di violenza a pubblico ufficiale in seguito alla reazione avuta nei confronti di un agente nel momento dell’intervento.

(Cla.Ri.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X