Cedro secolare colpito da un fulmine, intervento per salvaguardarlo

MACERATA - La pianta che si trova ai Giardini Diaz è stata parzialmente danneggiata. L’ufficio Verde Pubblico del Comune ha effettuato operazioni di sicurezza e conservazione
- caricamento letture

cedro-smallDurante i temporali di forte intensità che si sono verificati negli ultimi giorni di luglio, un fulmine ha colpito un cedro del Libano secolare che si trova nel quadrante dell’area giochi dei giardini Diaz. Dal tragitto che il fulmine ha percorso fino a terra, l’albero è stato danneggiato nel fusto subendo vasti scortecciamenti e contestuali aperture di fenditure profonde nel tronco. Il fulmine ha parzialmente danneggiato la pianta limitando la funzionalità del cambio cribro vascolare con conseguenze sulla fisiologia dell’albero legata al corretto flusso delle sostanze nutritive. L’ufficio Verde Pubblico del Comune sta intervenendo con metodi non invasivi, attraverso una cinghiatura del fusto e l’interdizione della zona sottostante la proiezione della chioma, per salvaguardare l’albero secolare e per la sicurezza dei fruitori dell’area verde, che avranno ancora la possibilità di godere della presenza e dell’ombra di questa pianta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X