Sosta serale a pagamento in piazza
Il primo giorno è alla “buona”

CIVITANOVA - Automobilisti un po' sorpresi dall'allungamento della fascia oraria dalle 20 fino a mezzanotte. Ausiliari del traffico impegnati più a fare informazione che ad elevare sanzioni. Stasera posteggiare sarà vietato per la sfilata di moda, il prossimo fine settimana s'inizierà a fare sul serio
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Venerdì sera, piazza XX Settembre piena di auto nel primo giorno della sosta serale a pagamento

Venerdì sera, piazza XX Settembre piena di auto nel primo giorno della sosta serale a pagamento

piazza XX Settembredi Maikol Di Stefano

A Civitanova i parcheggi a pagamento nelle sere dei fine settimana spaccano cittadini ed automobilisti. Da ieri, ogni venerdì e sabato la fascia oraria è stata prolungata dalle 20 fino alle 24. Il costo è di un euro all’ora (leggi l’articolo). La “prima” è stata in realtà una sorta di prova in piazza XX Settembre e nei vialetti della zona. Posteggi pieni, d’accordo, ma a dire il vero pochissimi erano a conoscenza dell’entrata in vigore del nuovo orario. Ancor di meno, stando a quando appreso sul posto, erano i tagliandi presenti sui parabrezza dei veicoli.
“Potevano informarci meglio – rimarca stizzito – abbiamo scoperto tutto solo tramite i social network della rete internet”. Qualcun altro invece era a conoscenza della novità ma ignaro di quando essa entrasse effettivamente in atto. Dubbi, quindi: davanti alle colonnine sui marciapiedi non si parlava d’altro, tra chi voleva mettere spiccioli e chi voleva ancora vederci chiaro.

Attorno al perimetro della piazza s’aggiravano gli ausiliari del traffico: ci hanno spiegato che il primo “è un giorno in cui oltre al controllo dovremmo fare anche informazione non faremo contravvenzioni ma metteremo i cittadini al corrente della novità. Sabato poi qui non sarà possibile parcheggiare: pertanto inizieremo dalla prossima settimana, nel caso ce ne fosse il bisogno, a fare le prime multe”.

Dalla settimana prossima però, non ci sarà alcuna “pietà” per chi dimenticherà di tirare fuori dal portafogli le proprie monete. La novità ha diviso il fronte fra i commercianti del cuore cittadino. Da alcuni la decisione della Giunta è stata definita una vera e propria follia, una scelta quella dei parcheggi notturni a pagamento, priva di senso turistico. Altri hanno preferito non commentare proprio. Staremo a vedere se fra sei giorni, le polemiche si saranno sopite oppure le prime contravvenzioni infiammeranno ancor più gli animi.

 

Piazza XX Settembre la prima sera della sosta a pagamento

Auto in sosta in piazza XX Settembre

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X