Ritrova lo zaino dei turisti
e lo consegna ai carabinieri

CIVITANOVA - Due brittanici avevano perso passaporti, carte d'imbarco, carte di credito, 500 euro in contanti e un iPad dopo una visita all'abbazia dell'Annunziata di Montecosaro
- caricamento letture

estate 2014 cc“Thanks carabinieri”:  così hanno esordito due turisti britannici alla notizia che tutti i loro documenti e molto altro erano stati ritrovati dopo uno smarrimento che avrebbe trasformato la loro vacanza in un incubo. Erano circa le 13.30 quando i due turisti di sono recati alla caserma Piermanni di Civitanova con lo sguardo sommesso di chi ha perso tutto. Dentro lo zaino che avevano smarrito c’erano passaporti, carte d’imbarco aeree, carte di credito, soldi contanti per circa 500 euro e persino l’iPad con tutte le foto scattate durante questa vacanza nelle Marche, regione che amano molto. I due erano disperati anche perchè non sapevano come far rientro in Inghilterra. Ma quello zaino smarrito sulla strada di Montecosaro stamane, poco dopo una loro visita all’abbazia dell’Annunziata, era andato nelle mani giuste: un onesto cittadino del luogo (già protagonista anni addietro della restituzione di un portafogli contenente contanti e  che aveva prontamente portato in caserma) aveva diligentemente consegnato il tutto alla stazione dei carabinieri di Montecosaro solo cinque minuti prima. In poco meno di mezz’ora la coppia di cinquantenni inglesiè potuta rientrare in possesso di tutto.

(l. b.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X