Poker d’acquisti per la Civitanovese

SERIE D - Nomi importanti per la squadra rossoblu. Alla corte di mister Mecomonaco arrivano Margarita (una vita tra i professionisti), Bensaja (ex Roma), Biagini e Mioni
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Bensaja

Il neo acquisto Bensaja con il ds Muscariello

di Maikol Di Stefano

La Civitanovese ufficializza i primi quattro acquisti dell’era Bresciani. Bensaja, Biagini, Mioni e Margarita questi i nomi che si vanno ad aggiungere, alla riconferma del capitano Marco Morbiducci. Un calciatore di grande prospettiva, il quale va ad occupare la casella da fuoriquota, è Nicholas Bensaja. Centrocampista classe ’95, cresciuto nella Roma, lo scorso anno era già stato con Muscariello e Mecomonaco a Sulmona. Per lui 24 presenze ed un gol in Serie D. Daniel Alfredo Margarita è un attaccante di esperienza. Ventinove anni può ricoprire anche il ruolo di centrocampista offensivo, ha totalizzato 174 presenze fra prima e seconda divisione in Lega Pro con 34 reti all’attivo. Lo scorso anno il giocatore nato a Pisticci era al Delta Porto Tolle, squadra che ha militato nella seconda divisione di Lega Pro, per lui solo tre apparizioni farcite però da due gol. Lorenzo Biagini, livornese, è un difensore classe novanta. La scorsa stagione trascorsa a Lucca dove ha vinto il campionato di Serie D. Nel suo curriculum anche due stagioni a Treviso negli anni a cavallo fra il campionato dilettantistico e la promozione nella vecchia Serie C2. Biagini arriva a Civitanova con 98 presenze e due reti in Serie D. Anche lui però lo scorso hanno ha visto il terreno di gioco col contagocce, solo quattro le apparizioni con la maglia del Lucchese. Arriva da Padova invece la seconda “quota” della Civitanovese 2014/15. Gianmarco Mioni, nato nell’aprile del 1994 è alla sua quarta esperienza personale. Lo scorso anno alla Esperia Viareggio, in Lega Pro, prima divisione, non è mai stato schierato. Anche lui andrà ad impreziosire il reparto difensivo a disposizione di mister Mecomonaco. Sono quindi questi i primi tre colpi, che fungono, da biglietto da visita per il nuovo DS Daniele Muscariello. Ufficializzata anche la località dove i rossoblu svolgeranno il ritiro da domenica 27 luglio. Sarà a Campo Di Giove, in provincia di L’Aquila, all’Hotel Abruzzo. Agli ordini di Antonio Mecomonaco la Civitanovese resterà in ritirò nella cittadina abruzzese fino al 12 agosto. Poi si sposterà per due giorni, fino al 14, a Popoli dove completerà la preparazione. Da qui lo sciogliete le righe per i ragazzi che riprenderanno a sudare poi, dal 18, presso il Polisportivo Comunale di Civitanova.

Il bomber Margarita, neo attaccante della Civitanovese

Il bomber Margarita, neo attaccante della Civitanovese



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X