Esce dal locale per prendere la “coca”, scoperto e denunciato

CIVITANOVA - La polizia ha sorpreso il trentacinquenne alle 3 di notte: sospettano sia un assuntore. Il piano di controllo estivo prevede alcol e droga test sulle strade
- caricamento letture
polizia

Controlli aumentati contro lo “sballo” estivo

Sorpreso con la “coca” in tasca, si prende una denuncia per possesso di droga. R.B. un uomo di 35 anni, albanese, ma residente in zona è stato “beccato” questa mattina all’uscita di una nota discoteca sul lungomare Sud mentre aveva in tasca una dose di 2 grammi. L’uomo, questa mattina attorno alle 3, si trovava all’interno del locale insieme ad una compagnia composta da connazionali e italiani originari del sud quando, ad un certo, punto s’è allontanato. E’ uscito dallo stesso improvvisamente; entrando in un’auto parcheggiata poco distante ha preso gli involucri. Ad attenderlo, però, c’erano nei pressi alcuni agenti del Commissariato che lo hanno perquisito e fermato, indicandolo come assuntore.

I servizi di controllo sono cresciuti in questo periodo estivo: in sinergia, con una pattuglia della stradale, la polizia ieri notte ha sottoposto alcune verifiche per contrastare l’abuso di alcool e il consumo di sostanze stupefacenti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X