Fiaccolata di protesta per i giardini,
il comitato: “Il silenzio fa più rumore
di mille parole”

RECANATI - Con una nota il movimento in difesa del parco di Villa Teresa, indice una manifestazione di protesta per mercoledì 9 luglio . Il corteo, in programma dalle 21, partirà dagli ex giardini e arriverà in piazza Leopardi
- caricamento letture
Il comitato in difesa del giardino di Villa Teresa , icorte durante la manifestazione di sabato scorso

Il comitato in difesa del giardino di Villa Teresa

Non si ferma la protesta del comitato in difesa del parco di Villa Teresa. Dopo l’ incontro di martedì tra il sindaco Francesco Fiordomo e i cittadini capitanati da Don Rino Ramaccioni, parroco della parrocchia Cristo Redentore,   arriva oggi un comunicato con cui i manifestanti, indignati per l’avvio delle opere di smantellamento indicono un corteo di protesta silenziosa per mercoledì prossimo, 9 luglio.  I lavori  erano ripresi lunedì scorso ma un violento temporale  aveva costretto gli operai della ditta Frapiccini ad interrompere il picchettaggio (leggi l’articolo) Nella nota inviata oggi dal comitato si legge:

villa teresa

Gli operai al lavoro durante il picchettamento del parco

«Il giardino non ce’ più!   Il terreno su cui sorgeva il giardino è del comune, anche se è stato concesso alla parrocchia di Cristo Redentore negli anni ’70 per la collettività e opere parrocchiali. Ma gridiamo ancora più forte di prima che non ci stiamo a subire passivamente il modo con cui l’iter progettuale è stato avviato e presentato in modo poco chiaro ed indeterminato.   L’ingenuità di chi si è fidato delle promesse del Sindaco, che dovrebbe essere il garante di tutti i cittadini di Recanati, è stata pagata a caro prezzo.   Quello che più ci fa arrabbiare è l’assoluta indifferenza del sindaco alle nostre richieste ed il modo con cui ha tentato ogni volta di chiuderci la bocca.   Anche il modo dissacratorio e violento con cui sono stati tolti i giochi, ormai non più utilizzabili, ci indigna.   Non per questo smetteremo la nostra protesta. Pertanto tutti coloro che ci hanno dato solidarietà sono invitati il giorno mercoledì  9 luglio alle ore 21.00, ad una fiaccolata silenziosa che partendo dagli ex giardini arriverà fino in piazza G. Leopardi.   Il silenzio fa più rumore di mille parole!



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =