Via Almirante, Corvatta sarcastico
“Adesso cambiamo nomi a tutte le vie”

CIVITANOVA - Il sindaco torna sulla telenovela del tratto dalla doppia intitolazione: "Via del Casone, ad esempio, prima si chiamava via del Molino: quindi dovremmo scrivere via Del Casone già via del Molino?"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
via almirante (2)

Amministrazione contro la doppia intitolazione della via

di Laura Boccanera

“Se dobbiamo inserire la dicitura ‘già via Almirante’ chiederò che venga fatto anche per tutte le altre strade di Civitanova che hanno cambiato denominazione”. Non si placa la polemica sulla toponomastica, anzi, ora più che mai la questione diventa rovente e arriva quasi al braccio di ferro fra sindaco e Prefettura che nei giorni scorsi ha inviato una lettera in Comune per spiegare come la dicitura della vecchia nomenclatura sia necessaria. Ma per ora da Palazzo Sforza si cerca lo stratagemma per evitare che i nomi di due personaggi così diversi finiscano (forse anche contro il volere dei due illustri defunti) vicini vicini nello spazio della targa. E se discutere su di un nome può sembrare un esercizio politico frivolo per un’amministrazione comunale, la realtà è che su via Almirante si discute ormai da oltre un anno e ora che si sembrava vicini all’arrivo ci si mette la Prefettura.

Tommaso Claudio Corvatta, sindaco di Civitanova

Tommaso Claudio Corvatta, sindaco di Civitanova

“Non sono d’accordo a mettere vicino al nome di Mandela quello di Almirante – ha detto il sindaco Corvatta – per cui se questo sarà il volere della Prefettura chiederò di sostituire tutti i nomi delle vie della città. Via del Casone ad esempio prima si chiamava via del Molino, quindi dovremmo scrivere via Del Casone già via del Molino? Perchè questo non vale per le altre intitolazioni?”. Resta quindi da capire che fine farà quella strada che non è più via Almirante (la targa è stata “sequestrata” dai nipotini di Almirante che hanno rivendicato il furto ( leggi l’articolo) e non è ancora nemmeno via Mandela, un piccolo non luogo della politica, senza nome né indirizzo.

 

 

 

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X