70 anni dalla Liberazione
Una targa sulla riva del Chienti

CIVITANOVA - Cerimonia a Santa Maria Apparente alla presenza del sindaco di Skawina, Adam Najder, per ricordare un soldato polacco rimasto ucciso la mattina del 29 giugno 1944 .
- caricamento letture
civitanova 1

Il sindaco Tommaso Corvatta e l’asessore provinciale Giorgio Palombini

di Maikol Di Stefano

Civitanova festeggia il 70° anniversario della liberazione della città. Una giornata quella odierna in memoria del 29 giugno 1944. «Quella fu una giornata – come detto dal presidente del consiglio comunale Ivo Costamagna – iniziata con le lacrime, per la morte di un giovane soldato polacco e finita con la città in festa perché libera». Civitanova ha voluto ricordare quegli istanti con una giornata commemorativa, iniziata stamane con la deposizione di una corona d’alloro, deposta dal sindaco Tommaso Corvatta, dinanzi alla lapide dei caduti  nei giardini di Piazza Gramsci. La mattina è poi proseguita nel quartiere di Santa Maria Apparente, dove sulla riva del fiume Chienti, l’amministrazione comunale accompagnata dal sindaco del comune polacco di Skawina, Adam Najder, ha scoperto la targa in ricordo del soldato polacco rimasto ucciso il 29 giugno di settant’anni fa. Una celebrazione a cui ha fatto seguito, a tarda mattinata, l’incontro nella sala consiliare del comune di Civitanova, dove oltre alle autorità, si sono   anche aggiunti i membri dell’Archeoclub d’Italia, del Centro Studi Civitanovese e del comitato di quartiere   Santa Maria Apparente. Presentato, per l’occasione un cortometraggio a cura di Alvise Manni e di Angelo Quintabà dal titolo: “Quattordici anni nel 1944: la Guerra di Costanzo Giannini”. Costanzo Giannini  presente e commosso tra i banchi della sala. Termine delle celebrazioni alle 19 con la celebrazione della santa messa, nella chiesa di piazza della Libertà a Civitanova Alta.

Foto di Ciro Lazzarini

 

 

civitanova 3

Il sindaco Corvatta con il primo cittadino di Skawima, Adam Najder scoprono la targa ricordo sulle rive del Chienti

civitanova 4



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X