Viabilità, Poeta incontra
i residenti di via Regina Margherita

CIVITANOVA - L'assessore: "Cerchiamo di migliorare la situazione apportando dei possibili aggiustamenti, l'inversione di marcia in sè funziona ed è stata accolta bene da tutti"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
incontro poeta residenti via regina margherita

L’assessore Poeta insieme con alcuni residenti

di Laura Boccanera

Potrebbe cambiare ancora la viabilità su via Regina Margherita. Questa mattina l’assessore ai lavori pubblici Marco Poeta ha incontrato una decina di residenti di Via Regina Margherita che ancora non hanno digerito il cambio del senso di marcia lungo la carreggiata avvenuto alcune settimane fa (leggi l’articolo). Sebbene la viabilità funzioni i residenti dell’ultimo tratto della via, dall’incrocio con via Rossini fino alla rotatoria del Batik lamentano che a causa del doppio senso sia in direzione nord sud, che in direzione inversa, la sosta e la vita nella strada dietro al lungomare è diventata difficile. “Cerchiamo di migliorare la situazione apportando dei possibili aggiustamenti – ha detto Poeta – l’inversione di marcia in sè funziona ed è stata accolta bene da tutti. Questi residenti però lamentano problemi alla circolazione e così per cercare di venire incontro alle loro esigenze sottoporrò all’ufficio tecnico e alla Comandante dei Vigili urbani un’alternativa per l’ultimo tratto di Via Regina Margherita”. Non è detto però che la soluzione venga di fatto attuata: l’alternativa sarebbe quella di togliere dopo questa fase di sperimentazione il doppio senso di marcia su via Regina Margherita dall’incrocio con via Rossini spostando il traffico da nord su via Regina Elena e quello da sud sul lungomare all’altezza dello chalet Hosvi. “Sottoporremo agli organi competenti questa ipotesi di lavoro e vedremo se diventerà fattibile”. Non pienamente soddisfatti e scettici sulla reale volontà dell’amministrazione di trovare una soluzione i residenti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X