Centro Storico concede il bis al torneo di San Vito

RECANATI - La tradizionale manifestazione legata alle festività del patrono della città è andata a Patrizi e compagni che in finale hanno battuto 4-1 la squadra del "Mercato"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
La formazione del Centro Storico

La formazione del Centro Storico

Il Centro storico concede il bis aggiudicandosi per il secondo anno di fila il torneo di calcio San Vito, la tradizionale manifestazione legata alle festività del patrono di Recanati che vede impegnate le frazioni, i rioni e i quartieri piu’ popolosi della città. La finale si è disputata davanti al pubblico delle grandi occasioni con le tribunette del campo da calciotto gremite e tanta gente attorno al rettangolo di gioco collocato a fianco dello stdio “Nicola Tubaldi”. Centro Storico si è imposto sul Mercato per 4 a 1 grazie ai gol dell’evergreen Gufo, la doppietta di Menghini e il gol di Sgolastra che si è confermato ancora una volta cannoniere del torneo. La partita è stata a senso unico con il Mercato in gol solo nel finale con Camilletti. Centro Storico ha ricevuto la coppa dal sindaco Francesco Fiordomo nel corso della cerimonia di premiazione che si è svolta al termine della finale. Presente anche il consigliere Mirco Scorcelli a cui va il merito di aver creduto nel rilancio di un torneo calcistico dalle antiche tradizioni ma accantonato per diversi anni. La medaglia di bronzo è andata a Castelnuovo che nella finalina per il terzo e quarto posto ha battuto 4 a 1 Spaccio Fuselli grazie alla doppietta di Storani e i gol di Bara e Damiani. Spaccio Fuselli è andato a bersaglio con Meschini. Centro Storico ha dominato anche la classifica cannonieri con i 12 centri di Sgolastra, gli 8 di Patrizi e i 6 di Menghini. Vice cannoniere Storani di Castelnuovo con 9 gol. L’edizione 2014 del torneo di calcio San Vito si chiude ancora una volta in maniera estremamente positiva come testimoniano le presenze registrate al campo da calciotto dello stadio “Nicola Tubaldi”. Le 14 partite disputate hanno regalato gol ed emozioni anche grazie alla formula ideata dagli organizatori come la presenza in campo di soli recanatesi, due over 40 e 2 soli tesserati da schierare sul rettangolo di gioco. L’appuntamento è per l’edizione 2015.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X