Musica, teatro, arte e gastronomia per “La sagra de lu Ciammellottu”

POLLENZA - A Casette Verdini da giovedì 12 a domenica 15 giugno
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

sagra_de_lu_ciammellottuDa ben 35 anni la frazione di Casette Verdini di Pollenza si riunisce intorno alla Sagra de lu Ciammellottu. Come avviene in pò in tutto il territorio provinciale, anche la frazione pollentina ha eletto un elemento della nostra tavola a proprio simbolo, tramite una sagra. Da 21 edizioni “lu ciammellottu” si unisce ai festeggiamenti del popoloso quartiere pollentino e alla Fiera di Pentecoste. Organizzata da giovani volenterosi del posto riuniti in un Comitato Festeggiamenti , la manifestazione riceve il patrocinio del Comune di Pollenza e il sostegno della Parrocchia “Sacra Famiglia” di Casette Verdini. Quest’anno la festa ha subito uno spostamento rispetto alla data consueta e si terrà da giovedì 12 al domenica 15 giugno. Tutte le sere sanno in funzione i due stand gastronomici, uno con specialità tipiche e l’altro interamente dedicato a “lu ciammelottu”; lo stesso vale per la pesca di beneficenza con ricchi premi.

Giovedì 12 giugno il programma prevede l’esibizione alle ore 21.130 della Compagnia Teatrale “Gli Amici del Teatro”  di Loro Piceno con la commedia dialettale in due atti “Un bidet a fiori”. Venerdì 13 giugno alle 21.00 l’Associazione Onluss “I nuovi amici di Macerata” presenta invece la commedia in atto unico “Il nostro Pinocchio”; alle 22.30 si prosegue con una serata musicale e il dj set di Lillo e Greg, Lucas e Richi B.

Sabato 14 giugno alle 17.30 sarà inaugurata la 6° mostra collettiva di Pittura abbinata alla festa, mentre alle  22.00 si esibiranno “I Tamarri”, artisti di strada che offrono spettacoli per bambini ma non solo; ancora musica la sera con i Radio Babylon.

Domenica 15 giugno ci sarà la grande chiusura, ma la giornata sarà densa con al fiera che durerà tutto il giorno e la possibilità di partecipare alle Sante Messe delle ore 11.00, 11.30, 19.00. Gli intrattenimenti inizieranno alle 17.00 con l’apertura dell’area giuochi a disposizione di grandi e piccoli in compagnia del Ludobus Legnogiocando, ci saranno ancora “I Tamarri” e anche l’esibizione della A.S.D. Fantasy Fitness di Patrizia Cutonilli. La sera, dalle 21.00 si alterneranno ballo e musica con l’orchestra “Simona 40” in “The Show New Generation.

 

 

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X