Il Tolentino punta in alto
Preso il bomber Emanuele Pandolfi

ECCELLENZA - I cremisi si assicurano l'ex centravanti del Portorecanati (15 gol nella scorsa stagione): "Giocherò in una città che merita altri palcoscenici, dove il calcio si vive con passione"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il neo acquisto del Tolentino Pandolfi

Il neo acquisto del Tolentino Pandolfi

Dopo le importanti conferme arriva il primo colpo in entrata. Emanuele Pandolfi è un giocatore del Tolentino. La notizia circolava nell’ambiente da giorni, oggi è arrivata l’ufficialità. Il centravanti classe 91’, nato a Loreto, si è messo in luce nella scorsa stagione – 15 gol realizzati con il Portorecanati – dimostrandosi come uno degli elementi in grado di fare la differenza nel massimo campionato regionale. Cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Pescara, ha vestito le maglie di Civitanovese, Perugia e Sirolo Numana prima di ritornare nella squadra della città in cui vive. Ora, nonostante le tante offerte arrivate da squadre di categoria superiore, approda alla corte di mister Clementi e sembra entusiasta di questa scelta. ”Arrivo in una squadra prestigiosa e, da sempre, molto seguita dai tifosi. Sono felicissimo – afferma il primo acquisto del mercato tolentinate – Giocherò in una città che merita altri palcoscenici, dove il calcio si vive con passione: non potevo immaginare di meglio. La società è davvero organizzata e si muove secondo un progetto ben preciso, l’allenatore vuole esprimere il gioco che preferisco, l’organico si basa su un’ossatura composta da giocatori di assoluto livello. Sono davvero soddisfatto di poter mettere al servizio della squadra le mie caratteristiche, abbiamo tutte le carte in regola per fare un buon campionato”. Il sodalizio crèmisi, quindi, fa davvero sul serio. L’acquisto di Pandolfi va a completare un reparto offensivo che, con le conferme di Cinotti e Mandorlini, sembra davvero ben assortito. Non sono esclusi, nei prossimi giorni, ulteriori arrivi di elementi esperti, soprattutto in difesa e a centrocampo. La decisione con cui sta operando la società crèmisi lascia intendere chiaramente che il Tolentino sarà una delle protagoniste del prossimo campionato di Eccellenza.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X