200 casi di spaccio anche a minori
Arrestato un 25enne

MACERATA - In manette Giovanni Sergio Cartanese, pugliese, domiciliato per diverso tempo a Corridonia. Avrebbe vendutolo stupefacente anche a dei minorenni
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il procuratore Giovanni Giorgio e il colonnello Leonardo Bertini

Il procuratore Giovanni Giorgio e il colonnello Leonardo Bertini

 

 

E’ ritenuto responsabile di 200 attività di spaccio di marijuana, con l’aggravante che in alcuni casi lo stupefacente è stato venduto a soggetti minorenni. Per questo i carabinieri di Macerata hanno arrestato ieri a San Severo di Foggia, in esecuzione di un ordine di custodia cautelare emesso dal Gip, Giovanni Sergio Cartanese, 25 anni. Le indagini degli uomini del  Reparto Operativo del colonnello Leonardo Bertini coordinate dal procuratore Giovanni Giorgio e dal sostituto procuratore Claudio Rastelli hanno permesso di risalire all’uomo che avrebbe commesso i fatti di cui è accusato tra la fine del 2013 e l’inizio del 2014 quando era domiciliato a Corridonia. Cartanese è agli arresti domiciliari.

(a.p.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X