Biscia entra in casa
e si nasconde nel letto

SAN SEVERINO - L'animale è stato catturato e poi liberato in un bosco dai vigili del fuoco
- caricamento letture
La biscia trovata a San Severino

La biscia trovata a San Severino

di Marco Cencioni

Una biscia entra in casa e si infila nel letto, i Vigili del Fuoco di Tolentino intervengono, la catturano e la liberano in un bosco. E’ successo questa mattina intorno alle 9,30 a San Severino, in via Padre Igino Cicconi, al civico 24. La proprietaria dell’appartamento si è accorta della presenza dell’animale mentre era in bagno e, impaurita, ha chiuso la porta sperando che l’animale rimanesse all’interno. Ha poi subito avvertito i Vigili del Fuoco di Tolentino. Al loro arrivo sul posto, però, l’animale era riuscito a scappare. Il rettile è stato ritrovato qualche minuto più tardi in una cameretta, comodamente adagiato tra il materasso e le doghe di un lettino. I Vigili del Fuoco l’hanno catturato, per poi liberarlo in un boschetto che si trova ad un paio di chilometri di distanza dall’abitazione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X