Da giovedì al via le finali
della Junior League
Lube chiamata a difendere il titolo

VOLLEY - Negli impianti di Loreto e Potenza Picena la manifestazione giovanile, riservata agli atleti nati dal 1995 al 1998
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il coach dei biancorossi Gianni Rosichini

Il coach dei biancorossi Gianni Rosichini

Saranno ancora le Marche, per il terzo anno consecutivo, il teatro della Del Monte Junior League, fulcro dell’attività giovanile della Lega Pallavolo Serie A. La 23esima edizione della Finale, infatti, si disputerà da giovedì a domenica prossima al Pala Serenelli di Loreto e al Pala Principi di Potenza Picena. Protagonista dell’edizione 2014 della Junior League “Trofeo Massimo Serenelli” anche la formazione della Lube, allenata da Gianni Rosichini e Enrico Massaccesi, campione uscente dopo il trionfo del 2013 nell’importantissima competizione giovanile a livello nazionale (vi partecipano quest’anno gli atleti nati dal 1995 al 1998). La società cuciniera, oltre che nella scorsa stagione, si è già aggiudicata nel 2000 e nel 2007 la Junior League. Quest’anno la Finale vedrà protagoniste 10 squadre (divise in 2 gironi per la prima fase): Cucine Lube Banca Marche, Altotevere Città di Castello, Sir Safety Perugia, Mc Vero Volley Monza, Sieco Service Ortona (inserite nel girone A), Itas Assicurazioni Trentino, Bre Lannutti Cuneo, Casa Modena, Calzedonia Verona, Materdomini Castellana Grotte (inserite nel girone B). Giovedì 22 e venerdì 23 maggio le dieci pretendenti al titolo si scontreranno nella prima fase a gironi, in cui la Lube affronterà al Pala Serenelli di Loreto nell’ordine Perugia (giovedì alle 9.30), Monza (giovedì alle 17.15), Ortona (venerdì alle 9.30) e Città di Castello (venerdì alle 17.15). Passeranno alle sfide decisive per il titolo le prime due di ogni girone: sabato 24 e domenica 25 maggio sono infatti in programma tutte le Semifinali e le Finali per decidere le posizioni dalla decima alla prima. La Lube si presenta al via della Junior League 2014 con una formazione fortemente rinnovata rispetto al gruppo che ha vinto l’anno scorso, in cui erano presenti diversi atleti come Randazzo, attualmente impegnato in World League con la Nazionale A, o nel gruppo della Nazionale Juniores 2013 come Partenio, Diamantini, Tartaglione e Ricci. Nell’attuale rosa biancorossa che affronterà la Junior League, comunque, ci saranno atleti come Vitelli (Nazionale under 20), Bulfon e Provvisiero (inseriti in alcune occasioni in rosa nella prima squadra cuciniera in A1 nel corso della stagione 2013/2014), o Alfieri e Di Silvestre (protagonisti in canotta azzurra nella Continental Cup under 18 di beach volley). “Affrontiamo la Junior League 2014 con una squadra totalmente rinnovata – dice il tecnico Gianni Rosichini – e con un’età media inferiore rispetta a quella delle altre formazioni, con tanti ragazzi dal 1996 al 1998 in campo. Per noi sarà prima di tutto una esperienza per la formazione dei ragazzi, non ci poniamo obiettivi se non ben figurare al massimo delle nostre possibilità. Vogliamo affrontare con convinzione questo impegno, dando il massimo senza condizionamenti e senza pensare al successo dello scorso anno, visto che si tratta di un gruppo nuovo e di un ciclo che parte soltanto adesso. Il livello, secondo me, sarà comunque alto, anche se l’anno scorso c’erano in campo i ragazzi protagonisti con la Nazionali juniores, tra cui Randazzo, cresciuto nel nostro vivaio e ora impegnato con la Nazionale A nella World League, una grande soddisfazione per il nostro settore giovanile”. Di seguito la rosa di giocatori a disposizione di Rosichini e Massaccesi, che si avvalgono della preziosa collaborazione tecnica di Davide Azzacconi e Tommaso Grassi, e di quella di Vincenzo Grassi nel ruolo di dirigente accompagnatore: Javier Facundo Martinez, Alessio Sitti (palleggiatori), Tommaso Fabi, Matteo Pizzichini, Marco Vitelli (centrali), Manuel Alfieri, Andrea Bulfon, Paolo Di Silvestre, Alessandro Genevrini, Renato Lalloni, Riccardo Vecchi (schiacciatori), Giovanni Provvisiero (libero).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X