Caos viabilità al rione Santa Lucia
Castiglioni: “Cittadini inferociti”

MACERATA - In seguito ai lavori lungo il corso stradale file interminabili lungo via Bramante e corso Cairoli. Il consigliere di FI: " Accellerare anzichè concedere proroghe"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
lavori_santa_lucia-3-650x433

I lavori in corso nel quartiere di Santa Lucia creano disagi al traffico

Caoso viabilità al quartiere Santa Lucia in seguito ai lavori stradali in corso. A lanciarlo,  il consigliere comunale di Forza Italia Pierfrancesco Castiglioni che si fa portavoce del disagio vissuto in questi giorni da residenti e automobilisti.
«Per il caos creatosi a livello di viabilità al quartiere Santa Lucia – si legge in una nota –  a causa dei lavori stradali che vi si stanno eseguendo, ad essere inferociti non sono solo i residenti, ma tutti coloro che si recano al lavoro alle 7 di ogni mattina nonché gli autisti dei bus e i genitori che trasportano gli studenti a scuola (per citarne solo alcuni), i quali, provenendo da Piediripa, si trovano costretti a file interminabili e ad ingorghi, prima lungo via Bramante e poi lungo Corso Cairoli».

Pierfrancesco Castiglioni

Pierfrancesco Castiglioni

Una situazione che secondo Castiglioni poteva essere evitata attraverso accorgimenti da adottare nella gara d’appalto per l’affidamento dei lavori e a cui, oggi,  si potrebbe rimediare attraverso una serie di soluzioni da lui stesso proposte: «Ciò che viene da chiedersi è il perché non sia stato previsto con la ditta vincitrice dell’appalto un contratto del tipo “H24” che prevede, cioè, che i lavori debbano essere ultimati entro un certo numero di giorni, lavorando magari anche nei giorni festivi. E comunque, dato che ciò non è stato previsto non sarebbe comunque il caso di chiedere alla ditta di accelerare per quanto possibile i lavori, anziché concedere proroghe? Forse non era inoltre il caso di posticipare i lavori, magari alla chiusura delle scuole. E se anche questo non è stato possibile, non è forse opportuno prevedere un senso alternato di circolazione in via San Francesco con l’installazione di un semaforo a tempo? Certamente questo favorirebbe un flusso di traffico più ridotto in corso Cairoli diminuendo e non aumentando i disagi come al contrario avviene con il semaforo posto all’altezza del cimitero e in prossimità di una rotatoria disagi aggiuntivi durante le ore di punta. Di tutto ciò ho recentemente parlato con l’assessore ai lavori pubblici Urbani, il quale mi ha riferito che si sarebbe attivato presso gli uffici per vedere la fattibilità della cosa».

(foto di Guido Picchio)

lavori_santa_lucia-4-650x433

lavori_santa_lucia-2-650x433   lavori_santa_lucia-1-650x433

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X