Investito davanti allo chalet
Paura per un 47enne

CIVITANOVA - L'incidente è avvenuto sul lungomare nord, nei pressi dello stabilimento Aloha. L'uomo, gettato a terra da una Fiat Punto, ha battuto la testa perdendo un po' di sangue. Alla guida dell'auto un ragazzo di 21 anni
- caricamento letture

ambulanza-118-Investimento in mattinata sul lungomare nord a Civitanova. Vittima un cittadino rumeno di 47 anni, O.M., che è stato preso in pieno da una vettura Fiat Punto condotta da C.E. di 21 anni. L’uomo era appena uscito dal sottopasso di fronte allo chalet Aloha in bicicletta e stava attraversando la strada: non è chiaro ancora se fosse a piedi o a bordo della bici quando ha cercato di attraversare per raggiungere la pista ciclabile. Il ragazzo alla guida della vettura non è riuscito a fermare in tempo l’auto, che ha gettato a terra l’uomo, in procinto del cambio di residenza proprio a Civitanova. Il 47enne è caduto a terra e ha battuto la testa perdendo anche un po’ di sangue, ma non avrebbe riportato fratture o lesioni preoccupanti, la prognosi non è ancora stata sciolta ma sembra che non sia in pericolo di vita. Sul posto il 118 e una pattuglia della polizia municipale per i rilievi.

(l.b.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X