Nicoletta Minestroni ospite della Lucarelli per difendere i veri personal trainer

La maceratese è stata contattata dalla conduttrice e invitata ad intervenire nel corso della trasmissione "La fine del mondo"
- caricamento letture
Nicoletta Minestroni

Nicoletta Minestroni

La maceratese Nicoletta Minestroni è stata questo pomeriggio ospite della trasmissione radiofonica “La fine del mondo” condotta da Selvaggia Lucarelli e Fabio De Vivo per tutelare la figura del personal trainer.
Tutto è nato da un fatto di cronaca: nei giorni scorsi ad Ivrea un personal trainer è stato condannato per omicidio colposo per la morte, 4 anni fa, di una donna che si stava sottoponendo ad una intensa cura dimagrante. Selvaggia Lucarelli, nota conduttrice del programma in onda su M2O, ha commentato la notizia sul suo facebook: «Leggevo la faccenda del personal trainer condannato per la dieta troppo drastica consigliata a una ragazza, che poi è morta. Leggo che la ragazza quel giorno aveva trascorso tre ore in sauna. Ora, io ho il massimo rispetto per la sentenza e i familiari della donna, ma se a me un personal suggerisce di passare tre ore in sauna, io gli suggerisco di passare tre ore da uno psichiatra. Uno può avere la sfortuna di non trovare un buon personal, ma il proprio buon senso non ci deve abbandonare mai e questa condanna non mi convince fino in fondo. Come le diete troppo drastiche».

La trasmissione è condotta da Selvaggia Lucarelli e

La trasmissione è condotta da Selvaggia Lucarelli e Fabio De Vivo

Il post ha prodotto una serie di reazioni, tra le altre quella della personal trainer maceratese Nicoletta Minestroni la quale ha sottolineato «Questo è  un settore non regolamentato, dove chiunque può improvvisarsi personal trainer, o istruttore senza avere titoli o conoscenza.  Professionisti improvvisati  rovinano e diffamano un settore ed un lavoro serio e importante per la salute come il nostro. Ho chiesto a Selvaggia Lucarelli di spezzare una lancia a favore dei professionisti e lei mi ha invitato in trasmissione. In radio ho ripetuto le mie considerazioni  sull’importanza che a svolgere questo lavoro sia un professionista». 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X