Maltrattava moglie e figlia,
commerciante allontanato da casa

CIVITANOVA
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

maltrattamentiCommerciante maltrattava la moglie e la figlia, ordine di allontanamento dalla casa familiare per un 55enne di Civitanova. L’uomo è stato raggiunto dal provvedimento chiesto dalla procura di Macerata, 15 minuti dopo la scorsa mezzanotte, mentre si trovava in auto.

Una serie di presunti maltrattamenti alla moglie, minacciata anche in maniera pesante, e alla figlia maggiorenne, che sarebbe stata percossa, hanno messo nei guai un commerciante civitanovese. L’uomo, secondo quanto emerge dall’indagine, avrebbe maltrattato moglie e figlia per una questione economica. Visti i comportamenti dell’uomo, e per scongiurare più gravi conseguenze, la procura di Macerata ha deciso di richiedere la misura dell’allontanamento dalla casa familiare dell’uomo. Poco dopo la mezzanotte di oggi carabinieri e polizia hanno rintracciato l’uomo e gli hanno notificato il provvedimento.

 

(Redazione CM)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X