Al 1° anno di vita subito la promozione
Scorpion Potentia in festa per la 2°

TERZA CATEGORIA - La vittoria contro il Morrovalle vale il salto di categoria per la società presieduta da Sandro Angeloni
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Scorpion Potentia (2)

La maglietta dedicata a Francesco Angeloni scomparso lo scorso febbraio

di Sara Santacchi

La Seconda categoria è finalmente realtà. Un testa a testa lungo una stagione, ma lo Scorpion Potentia ha potuto festeggiare sabato, dopo gli ultimi 90’ del campionato di Terza categoria, la promozione nel torneo superiore. Il tutto al termine di una grande stagione, vissuta con intensità, nella quale si sono alternati momenti belli ad altri decisamente meno. Con l’entusiasmo di chi affronta una nuova avventura, nuova in tutti i sensi visto che la società del presidente Angeloni si è formata proprio quest’anno, ma anche l’esperienza di chi vive il mondo del calcio ormai da anni si è potuta avverare la favola Scorpion. Una vera favola che parla di un gruppo fatto di amici, di una famiglia. “Ringrazio tutti – ha commentato un entusiasta presidente Sandro Angeloni – e il ringraziamento più grande da parte mia e di mia moglie va a questi ragazzi che ci hanno aiutati a superare un dolore talmente grande dal quale diversamente non ci saremmo mai ripresi”. Usa queste parole Angeloni per ricordare la scomparsa di suo figlio, Francesco, lo scorso febbraio (leggi l’articolo). “A inizio anno, quando abbiamo deciso di iniziare questa avventura lo abbiamo fatto con l’intenzione di togliere dalla strada tutti i ragazzi rimasti un po’ a piedi. Vedere giorno dopo giorno concretizzarsi questo progetto è veramente una soddisfazione”.

 

Una vittoria con V maiuscola, insomma, oltre il calcio…

“Esattamente. Il mio intento era sociale oltre che sportivo e continua a essere tale. D’altronde lo sport a mio avviso va vissuto così – spiega Angeloni – per questo già pensiamo alla prossima stagione”.

Neanche il tempo di festeggiare, dunque, ma già si è proiettati al prossimo campionato

“Assolutamente si – risponde subito – perché p nostra intenzione far “tornare a casa” tanti ragazzi nostri di Potenza Picena e dintorni o che sono cresciuti con noi come Malizia, Reucci, Vendemiati”.

Scorpion Potentia (1)Guardando alla stagione appena conclusa: 65 punti, 70 reti segnare e 14 subìte, ma un testa a testa con l’Atletico 99 vissuto fino a 5 giornate dalla fine. Cosa vi ha fatto avere la meglio?

“Chiedere di più era impossibile anche se c’erano squadre forse anche più competitive. A mio avviso l’Atletico 99 ha fatto solo un errore: correre sia in campionato che in coppa. Disperdere energie su entrambi i fronti porta a un evitabile calo, difficile da portare avanti”.

La squadra più forte del campionato o che più avete temuto?

“Dopo di noi ovviamente – premette sorridendo – direi il San Giuseppe, nonostante sia arrivato terzo. E’ una squadra che gioca a calcio e non a calci”.

Poi la vittoria nello scontro diretto (con l’Atletico 99) grazie a un netto 3-0. Avete pensato lì di aver vinto il campionato?

“No. Non lo dico per dire, ma perché con due punti di distacco, sapevamo che non avrebbero mollato, come poi è successo”. Il presidente Angeloni, poi, non può fare a meno di ricordare suo figlio Francesco Angeloni “un ragazzo fantastico e amico di tutti. Giocava anche lui qui – racconta – Ho iniziato quest’avventura anche spinto da lui. Non c’è stata partita in cui i ragazzi non l’abbiano ricordato e per questo un immenso ringraziamento va ognuno di loro. Di certo questa vittoria è anche sua”.

Poi pensando alla prossima stagione si slaccia “faremo in modo di essere competitivi anche il prossimo anno “. Chi ben comincia è a metà dell’opera, chissà che non valga anche per chi ben finisce…

DI SEGUITO LA ROSA DELLO SCORPION POTENTIA:

Portieri: Salvucci Simone, Iommi Andrea, Jovane Alfonso.

Difensori: Matassini Michele. Mandolini Cristian, Angeloni Emanuele, Camilletti Raffaele, Senigagliesi Leonardo, Marziali Marco, Mei Maurizio, Camilletti Giacomo, Giampieri Riccardo, Vitali Samuele.

Centrocampisti: Taffi Roberto, Valentini Lorenzo, Emiliani Alessandro, Rinaldelli Andrea, Muzio Rodolfo, Paoltroni Luca, Alfieri Antonio, Filippetti Riccardo, D’ascanio Salvatore, Marabini Paolo, Droghetti Michele.

Attaccanti: Reucci Marco, Natalini Demis, Simonacci Francesco, Ramadori Riccardo.

Allenatore: Fontinovo Marco.

Preparatore Portieri: Pasquali Diego.

Scorpion Potentia (3)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X