Le imprese di Carlo Vismara
“Il Tirapacchi di Recanati”
in onda a Le Iene

L'INCHIESTA MEDIASET - Il servizio di Matteo Viviani, l'inviato della nota trasmissione televisiva, è stato trasmesso ieri sera. Tra le vittime del presunto truffatore, immortalato dalle telecamere di Italia 1, tanti volti noti nella zona (GUARDA IL VIDEO)
- caricamento letture
Antonio Rombini_Iene_truffati_2

Clicca sull’immagine per vedere il servizio delle Iene

Carlo Vismara, intervistato da Matteo Viviani

Carlo Vismara, intervistato da Matteo Viviani

di Alessandro Trevisani

Gentile, disponibile, elegante, “tirato”, un “figaccione”. Si presentava così Carlo Vismara, 34 anni, di Recanati, nel racconto di chi ha riferito le sue “imprese” alla iena Matteo Viviani. Il servizi, intitolato “Il tirapacchi di Recanati”, (guarda il video di Mediaset) è andato in onda ieri sera intorno alle 23. Tra le vittime del presunto truffatore, immortalato dalle telecamere di Italia 1, tanti volti noti nella zona, a cominciare da Matteo Mancinelli, che ha innescato la trappola ai danni del malcapitato, e Antonio Rombini, notissimo vongolaro di Porto Recanati, che era stato contattato dal Vismara qualche settimana fa, e che ha commosso tutti con la sua storia di persona genuina che ha raccontato di essere stata più volte truffata, per un totale, dice lui stesso, sopra al milione di euro, ma soprattutto ha strappato risate con le sue imprecazioni opportunamente “bippate” in onda.

Antonio Rombini

Antonio Rombini

L’affare, se così lo possiamo chiamare, doveva consistere in un investimento che avrebbe moltiplicato le 2500 euro che Vismara chiedeva in contanti al pescatore. “Due e cinque… A fine partita, quelli che realmente te ‘rmane su le ma’ è 10 mila”, è la promessa di Vismara al pescatore, registrata dai microfoni di Italia 1, con tanto di sottotitoli in italiano corrente, poco prima che Viviani intervenisse a tempestare di domande e contestazioni il recanatese. “Francesco il falegname ti cerca da un anno, sono 14 mila euro… Qua sono 50 mila euro, qui ci sono 60 mila euro solo di acconto”, è l’elenco della iena, che ha documentato una serie di acquisti e lavori che risultano non saldati dal Vismara, il quale si occupava di allestimenti e ristrutturazioni spesso da svolgere in tutta fretta, arrivando a mandare gli sfortunati che lo incontravano fino in Belgio, come nel caso di una fiera che si è tenuta ad Anversa. Gli intervistati hanno lamentato mancati pagamenti di diversi ordini di grandezza: 10 mila, 4 mila, 15 mila, 500, 2200 e 1500 euro.
L’inviato de Le Iene, Matteo Viviani, potrebbe tornare a colpire a Porto Recanati con un servizio per Mediaset, approfondendo, dopo il sopralluogo dei giorni scorsi, la questione dei danni provocati dalle mareggiate (leggi l’articolo).

Matteo Mancinelli_Iene_truffati

Matteo Mancinelli

sonosciuta4_iene_truffati

sconosciuto3_iene_truffati

Sconosciuto_Iene_truffati

Italo_trasportatore_Iene_truffati

Antonio Rombini_bestemmia_iene_truffati

Sonia Beccacece



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X