La B-Chem in campo domani
per restare nei playoff

VOLLEY A2 - Un successo con Monza in gara 2 prolungherebbe la serie dei quarti
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

B-Chem

Vietato mollare in gara 2 dei quarti di finale playoff UnipolSai. Domani sera al PalaPrincipi (ore 20.30) la B-Chem Potenza Picena cercherà di impattare la serie contro il Vero Volley Monza. Reduci dalla sconfitta col massimo scarto in Lombardia, i biancazzurri si aggrappano alle buone sensazioni raccolte nei primi trenta minuti di domenica al PalaIper anche se la bella prova in avvio rimarrà negli annali come l’ennesima incompiuta stagionale. Qualche incertezza nella costruzione del gioco e una lucidità più flebile con il passare dei minuti hanno favorito il predominio dei padroni di casa, micidiali dai 9 metri e letali in attacco con le bordate del top scorer Padura Diaz. Il sestetto potentino, però, si è già buttato alle spalle lo stop all’esordio e pensa solo a come sorprendere la testa di serie numero uno con il supporto dei tifosi biancazzurri. L’atmosfera serena che si respira in allenamento e le due vittorie nette raccolte finora al PalaPrincipi nel turno precedente dei playoff lasciano spazio alla speranza.

AVVERSARIO

I pericoli maggiori arriveranno come sempre dall’opposto Padura Diaz che si trova a memoria con il palleggiatore Tiberti e quando incrocia Potenza Picena non fa mai complimenti sotto rete. Coach Oreste Vacondio potrebbe puntare ancora una volta su Elia e l’ispirato Vigil Gonzalez al centro, impeccabili in gara 1, mentre in banda potrebbero scendere in campo Botto e Bonetti per dar vita a una staffetta con Puliti. Nel ruolo di libero ci sarà Pieri.

 

LE DICHIARAZIONI DI COACH GIANLUCA GRAZIOSI: «Per impattare la serie dobbiamo giocare al 100% gara 2 sperando che gli avversari non siano in serata. Domenica al PalaIper di Monza abbiamo disputato un primo set alla pari e se non avessimo commesso qualche incertezza nel finale ci saremmo portati in vantaggio. AL PalaPrincipi possiamo davvero metterli in difficoltà se restiamo concentrati e non commettiamo sciocchezze perché in serie A2 il fattore casa conta molto. Al di là di come andrà a finire, sono convinto che faremo un grande match. La forza dei brianzoli non si limita a una diagonale molto efficace. Il Vero Volley è una squadra completa in tutti i reparti e sta facendo cose egregie anche al centro. La squadra di Vacondio ha la sua arma numero uno nel servizio ed è molto ostica a muro perché tocca tutti i palloni alleggerendo il compito alla difesa».

ARBITRI DELL’INCONTRO: Dirigeranno la gara il primo arbitro Marco Zavater di Roma e il suo secondo Andrea Bellini di Foligno (PG).

 

 I PRECEDENTI TRA LE DUE SQUADRE: E’ la sesta sfida tra Potenza Picena e Monza in serie A2. I biancazzurri non hanno ancora sconfitto il Vero Volley.

IL MATCH IN TV: La gara sarà trasmessa dall’emittente Tvrs sul canale 111 del digitale terrestre giovedì 3 aprile alle ore 21.15 in differita e venerdì 4 aprile alle ore 11.30 in replica.

 

 GLI ALTRI MATCH DEI QUARTI DI FINALE

GARA 2

Milano – Ortona

Castellana Grotte – Sora

Cantù – Matera

(Ortona, Sora e Cantù hanno vinto gara 1).

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X