Uno-due del Castelfidardo
Trodica, i play off si allontanano

ECCELLENZA - I gol di Simoncelli e Dell'Aquila stendono i ragazzi di Morreale
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il bomber del Castelfidardo Manuel Dell'Aquila

Il bomber del Castelfidardo Manuel Dell’Aquila

Cade a Castelfidardo il Trodica e questa battuta d’arresto potrebbe compromettere in maniera decisiva la corsa ai play-off. Ora gli uomini di Morreale sono quinti, scavalcati in un sol colpo da Folgore e Tolentino. Dopo una prima mezz’ora priva di emozioni, nel finale di tempo si scalda la contesa. Prima Fermani non trova il tap-in sulla ribattuta di Bonifazi in seguito alla punizione di Simoncelli, poi (33’) Iommi dalla destra pesca bene in area Bartolucci che, da due passi, calcia malamente fuori. Sempre Iommi protagonista al 38’ ma Cantarini si esalta con una super parata. Il Castelfidardo parte con il piede sull’acceleratore nella ripresa. L’azione prolungata dei locali (56’) culmina con l’assist di Fermani per Simoncelli che, a tu per tu con Bonifazi, non da scampo all’estremo ospite. Passano 10 minuti e i fidardensi chiudono la partita. Dell’Aquila viene steso in area da Bonifazi. Rigore e rosso diretto per il portiere biancoceleste: dal dischetto lo stesso Dell’Aquila sigla il raddoppio che chiude la partita.

MORREALE: “Abbiamo disputato un ottimo primo tempo di cui sono molto soddisfatto. Nella ripresa siamo stati ingenui nei momenti chiave e siamo stati puniti da una grande squadra. Dispiace che l’arbitro nella ripresa abbia avuto il cartellino giallo facile e abbia ammonito alcuni nostri giocatori diffidati. Nella prossima partita saremo in emergenza”.

il tabellino:

CASTELFIDARDO (4-3-1-2): Cantarini, Ristè, Pretini, Fermani, Ortolani, Marconi, Tassi (85’ Taddei), Carboni, Simoncelli, Sbarbati (77’ Bacchiocchi), Dell’Aquila (70’ Romansky). A disp.: Giampieri, Doda, Ciccioli, Donzelli. All. Mobili.
TRODICA (4-4-2): Bonifazi, Castracani, Polinesi, Meschini, Petruzzelli, Monteneri, Tartabini (55’ Fabrizi), Ciucci (67’ Lucesoli), Bartolucci, Iommi (65’ Basso), Ramadori. A disp.:Panico, Cento, Marcaccio, Gagliardini. All. Morreale.
ARBITRO: Paolo Bitonti di Bologna.
ASSISTENTI: Mirko Baldisserri di Pesaro  – Daniele Cordella di Pesaro.
RETI: 56’ Simoncelli, 65’ Dell’Aquila (rig.).
NOTE: Ammoniti: Dell’Aquila, Carboni, Iommi, Castracani, Polinesi, Ramadori, Fabrizi, Lucesoli. Espulso al 65’ Bonifazi per fallo da ultimo uomo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X