Autista picchiato e bus preso a sassate,
completamente ubriaco l’aggressore

CIVITANOVA - Il giovane peruviano protagonista di una mattinata di follia aveva 2,5 grammi per litro di alcol nel sangue ed è finito in coma etilico
- caricamento letture

 

La fermata di Cristo Re a Civitanova

La fermata di Cristo Re a Civitanova

 

di Gianluca Ginella

Era completamente ubriaco il giovane che ieri pomeriggio (leggi l’articolo) ha fatto il diavolo a quattro in giro per Civitanova: dove ha aggredito un autista, preso a sassate un autobus (ma è ance sospettato di aver commesso altri reati nel corso della giornata di follia). L’uomo, un 19enne peruviano che vive a Macerata, era poi stato arrestato e portato in ospedale. Lì è giunto con un tasso di alcol nel sangue di 2,5 grammi per litro e poco dopo è andato in coma etilico. Tutto era cominciato alle 13,30 di ieri pomeriggio quando il giovane si è lanciato verso un bus che stava giungendo alla fermata del Cristo Re, a Civitanova. Ha colpito il mezzo con sassi, che ha lanciato contro il finestrino del conducente. E quando questi è sceso dal bus per calmarlo, il 19enne ha preso a calci e pugni anche lui. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Civitanova che si sono messi alla ricerca della persona che aveva aggredito il conducente del bus. E poco dopo l’hanno rintracciata. Ma il giovane, Sammy Jeremy Carlos Flores Salinas, ha tentato di scampare ai carabinieri, fuggendo. Alla fine i militari sono riusciti ad acchiapparlo e ad arrestarlo. Poi lo hanno portato in ospedale. Lì, da quanto emerge, è giunto in condizioni pietose: era completamente ubriaco. Aveva nel sangue un tasso alcolico pazzesco e poco dopo essere arrivato al nosocomio è finito in coma etilico. Per il giovane, che è agli arresti domiciliari, domani mattina si svolgerà l’udienza di convalida al tribunale di Macerata. Flores Salinas, assistito dall’avvocato Massimo Feliziani, è accusato di resistenza, danneggiamento aggravato e lesioni aggravate.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X