Judo, i settempedani del J-Etic fanno il pieno di medaglie a Terni

Primo posto assoluto al torneo internazionale “Giano dell’Umbria” per i ragazzi guidati da Boris Giachetta
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Judo

I ragazzi dell’associazione J-Etic con il maestro Boris Giachetta

Messe di medaglie per gli atleti settempedani dell’associazione sportiva J-Etic di judo al torneo internazionale “Giano dell’Umbria” svoltosi a Terni ed al quale hanno partecipato circa 500 atleti. Una decina i ragazzi che hanno difeso i colori del club settempedano e che erano guidati dal maestro Boris Giachetta. Alla fine della giornata hanno portato a casa un entusiasmante primo posto grazie a Leonardo Scoccia e Marzia Giachetta, rispettivamente nelle categorie esordienti B 66 kg ed esordienti A 57 kg ed un onorevole terzo posto per Alessio Pelagagge, categoria esordienti B 73 kg, e Sofia Paparelli, esordienti A 44 kg. Hanno partecipato alla competizione anche Alessandro Gigli, Marianna Soverchia, Lucia Lucernoni, Francesco Cruciani, Francesco Sparvoli, Elettra Santamarianova, che hanno affrontato i propri avversari con coraggio e determinazione riportando diverse vittorie negli incontri di qualificazione. L’associazione J-Etic offre l’opportunità di apprendimento della disciplina orientale del judo che, oltre a permettere ai ragazzi di misurarsi agonisticamente, è uno sport educativo che migliora l’individuo complessivamente sotto il profilo psico-fisico, migliorando la sicurezza in sé stessi e la stabilità emotiva. E’ uno sport adatto a persone di ogni età, dai bambini della scuola dell’infanzia fino in età adulta, non ultimo con il corso di judo soft e di difesa personale per il gentil sesso. Il 2014 è l’anno in cui verranno festeggiati i primi dieci anni di presenza della disciplina del judo a San Severino, con una manifestazione che il maestro Boris Giachetta intende organizzare per il prossimo mese di settembre. Le vittorie che vengono riportate dagli atleti nelle diverse gare a livello nazionale e internazionale, come quella del fine settimana scorso, sono una dimostrazione del grande valore di questa associazione e di quanto contribuisca e mantenere alto il nome della nostra bella città. Ai ragazzi del J-Etic l’assessore comunale allo Sport, Gianpiero Pelagalli, ha fatto giungere un messaggio di auguri complimentadosi per i successi ottenuti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X