Kovar: “A Ravenna per tenere stretto
il primo posto in regular season”

VOLLEY - Lo schiacciatore biancorosso fa il punto della situazione dopo l'eliminazione dalla Coppa Italia
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Jiri Kovar in azione

Jiri Kovar in azione

Restano soltanto due partite al termine della Regular Season – dice lo schiacciatore della Lube Jiri Kovar – e ovviamente il nostro intento principale è mantenere stretto il primato in classifica, posizione in cui siamo sin dalla prima giornata di campionato. Dovremo affrontare prima Ravenna, domenica prossima in terra romagnola, poi tra dieci giorni ci sarà il big match con Piacenza da giocare in casa nostra. Due partite decisive per confermarci in vetta, da giocare al massimo per centrare quel primo posto che vale anche la qualificazione alla Champions League per la prossima stagione. Ora dovremo essere bravi a mettere da parte la sconfitta nella semifinale di Coppa Italia, concentrandoci al massimo sul campionato. Quando si perde nessuno è contento, ci sono delusione, rabbia e tanta voglia di rivincita. Questi sentimenti adesso vanno trasformati in aggressività e voglia di vincere in campo, reagendo alle difficoltà quando nelle partite si va sotto nel punteggio. I momenti difficili, d’altra parte, capitano sempre nel corso di una gara. Siamo tutti uniti verso questi obiettivi, insieme al nostro staff tecnico, con cui stiamo lavorando duramente in palestra per affrontare al meglio l’ultima parte di questa stagione. Per quanto riguarda il match di domenica a Ravenna, bisognerà stare attenti innanzitutto al fatto che per la squadra romagnola di tratta dell’ultima possibilità per provare ad agganciare il treno dei playoff: daranno quindi il massimo contro di noi. Per avere la meglio dei nostri avversari dovremo pensare soprattutto al nostro gioco, ad esprimerci con continuità tenendo sempre alto il livello. E’ la strada giusta per conquistare i tre punti in un match certamente non facile, ma che vogliamo fare nostro”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X