Upim apre due nuovi store in provincia
A Macerata si tratta per riempire il vuoto

Il gruppo Coin inaugurerà il 10 marzo un negozio a Matelica, al centro commerciale La Sfera, e uno a Tolentino, all'Oasi. Nel capoluogo continuano i tentativi di dare una collocazione allo spazio occupato per 60 anni dai grandi magazzini
- caricamento letture
Le vetrine dei locali ex Upim

Le vetrine dei locali ex Upim

di Alessandra Pierini

L’Upim ha segnato la storia di Macerata dove occupò dal 1942 al 2003 (leggi l’articolo) lo spazio in galleria del Commercio che, a più di 10 anni dalla chiusura dei grandi magazzini, continua ad essere chiamato ex Upim. Continuano le trattative per dare a quei locali, ancora più ingombranti perchè vuoti, una giusta collocazione. E’ ripresa da tempo la trattativa dei proprietari con l’Ersu e, secondo quanto dichiarato dal sindaco Carancini e dall’assessore Stefania Monteverde (leggi l’articolo), sarà l’ente a farsi carico do far rivivere quello spazio. Determinante sarebbe l’interessamento dell’assessore regionale al Bilancio Pietro Marcolini che sta lavorando per il raggiungimento dell’accordo.
Intanto però l’Upim inaugura due nuovi store in provincia di Macerata: lunedì 10 marzo  a Matelica, al centro commerciale La Sfera, e a Tolentino, al Parco commerciale Le Oasi.

«Lo store di Matelica – si legge in un comunicato stampa del gruppo Coin, proprietario dell’Upim, che si estende su circa 800 metri quadri e quello di Tolentino che occupa oltre 1.000 metri quadri, si caratterizzano per un design dalle linee semplici e pulite, un’atmosfera calda e accogliente e un’ampia offerta di prodotto che unisce qualità e convenienza. Oltre all’abbigliamento donna, uomo, bambino e intimo, l’assortimento comprende accessori, complementi per la casa e profumeria».
Non è dato sapere quali sono le strategie di marketing che orientano le scelte del noto marchio ma sarebbe senza dubbio interessante capire cosa spinge il gruppo Coin ad evitare accuratamente il capoluogo. 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X