Nuoto, Energy Splash grande protagonista a Fabriano

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Luca Pasqualini

Luca Pasqualini

Doppio fine settimana carico di emozioni per gli atleti dell’Energy Splash. In programma presso la vasca di Fabriano erano infatti in programma i Campionati Regionali di Categoria ed Assoluti di nuoto. I ragazzi sotto la guida tecnica di Marco Romagnoli sono tornati a casa con un cospicuo bottino di medaglie. Alla fine della manifestazione saranno ben 13 i piazzamenti tra i primi 3, impreziositi da 8 titoli regionali. Andando con ordine, sul gradino più alto del podio per la categoria senior sale Alice Talamonti. Per lei una tripletta su tutte e tre le distanze, 50, 100 e 200 rana a testimonianza della sua grande predisposizione sulla nuotata più tecnica del panorama natatorio. Ottimo anche Cesare Tasso che guadagna 2 ori nel dorso, 100 e 200, nella categoria ragazzi 2000. Nelle gare dei 400 e 1500 stile libero, Cesare deve accontentarsi però della medaglia di legno. Bene anche Andrea Bertini che nel doppio ruolo di allenatore ed atleta conquista 2 argenti rispettivamente nei 50 stile libero e nei 50 farfalla per la categoria senior. Nei 50 stile Andrea rimane ai piedi del podio Assoluti per pochi centesimi. Il vero protagonista della manifestazione è però il solito Luca Pasqualini, che non smette più di stupire. Luca iscritto in 6 gare individuali nella categoria Ragazzi 2000, lascia solo le briciole agli avversari, conquistando medaglie in ogni gara. Alla fine saranno 3 ori, nei 100 e 200 farfalla e nei 50 stile libero e 3 bronzi nei 200 misti, 100 e 200 stile libero. A rendere ancora più esaltante il suo score personale, arriva per lui, con la prestazione cronometrica dei 100 farfalla il pass per i Campionati Italiani Giovanili Invernali in programma per l’ultima settimana di Marzo. A dimostrazione della crescita tecnica e mentale dei ragazzi che si allenano presso il Centro Sportivo Live Energy di Montecassiano e nella piscina Comunale di Tolentino arrivano sensibili miglioramenti da parte di tutti gli atleti scesi in acqua. Soddisfatta anche l’allenatrice Stella Nanetti che ci tiene a sottolineare le prestazioni di  Alessia Cesini e Lorenzo Lugli che sfiorano il podio, rispettivamente  nei 200 farfalla e nei 100 dorso.
I complimenti vanno anche a Ilaria Uletto che abbatte finalmente il muro dei 3 minuti nei 200 rana ed entra nei primi 8 nei  100 rana. Giulia Ghergo, all’esordio nella categoria Ragazzi migliora i propri personali. Daria Palanga segna il record di società nei 100 dorso. Stesso risultato anche per Francesco Mottola specialista della rana. Irene Natali si qualifica per le Finali Regionali Estive nei 100 dorso. Riccardo Cammertoni va molto vicino al tempo limite nei 100 dorso, per lui l’appuntamento è solo rimandato alla prossima occasione. Note di merito anche per gli altri atleti che hanno preso parte alle gare individuali o alle staffette. Davide Palanga, Alessandro Bini, Valeria Fiorani, Martina Ciottilli, Lucia Compagnucci, Alessandro Lugli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X