Oscar per Paolo Sorrentino
con “La grande bellezza”

Premiato come miglior film straniero stanotte a Los Angeles. Il regista la scorsa estate è stato protagonista alla prima edizione di Futura Festival a Civitanova (GUARDA IL VIDEO)
- caricamento letture

 

sorrentino 0

Paolo Sorrentino a Civitanova

 

“La grande bellezza” di Paolo Sorrentino ha vinto l’Oscar per il miglior film straniero. “Grazie alle mie fonti di ispirazione Federico Fellini, Martin Scorsese, Diego Armando Maradona, a Roma, a Napoli e alla mia più grande bellezza personale, Daniela, Anna e Carlo”. Queste le prime parole di Paolo Sorrentino sul palco del Dolby Teathre dopo aver ricevuto l’Oscar per “La Grande Bellezza”. L’Oscar torna in Italia dopo 15 anni. L’ultimo ad aver conquistato la statuetta era stato Roberto Benigni con “La vita è bella” nel 1999. Ad annunciare la vittoria della “Grande Bellezza” sono stati Ewan McGregor e Viola Dacis. Sorrentino ha ricevuto il premio insieme a un entusiasta Toni Servillo e il produttore Nicola Giuliano.  Orgoglio italiano per Paolo Sorrentino e per il suo film ‘La Grande Bellezza’. Così di buon mattino il presidente del Consiglio Matteo Renzi in un tweet plaude all’ Oscar italiano: “in queste ore dobbiamo pensare ad altro e lo stiamo facendo. Ma il momento orgoglio italiano per Sorrentino e #LaGrandeBellezza ci sta tutto”.

Paolo Sorrentino è stato protagonista la scorsa estate alla prima edizione di Futura Festival a Civitanova (GUARDA IL VIDEO). 

Esprime soddisfazione anche l’assessore alla Cultura e vicesindaco di Civitanova Giulio Silenzi: “L’Oscar a Paolo Sorrentino e al suo film ‘La grande bellezza’, premiato a Hollywood come miglior pellicola straniera, è motivo di gioia e di grande orgoglio per tutti noi. Ci complimentiamo con il regista napoletano, la scorsa estate ospite di Futura Festival nella sua unica uscita pubblica estiva. Fu una serata entusiasmante, a conclusione di una rassegna cinematografica dedicata alle opere di Sorrentino, di cui portiamo ancora vivo il ricordo del talento, della sensibilità e della disponibilità. Come quella sera d’agosto, tutta la città lo abbraccia e lo ringrazia per le emozioni vissute grazie alla sua arte e alla prestigiosa vittoria dell’Oscar che riporta il cinema italiano sulla ribalta mondiale”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X