Deborah Pantana: “Dove sono i 244mila euro della compravendita Smea – Cosmari?”

MACERATA - La consigliera di Forza Italia chiede in quale capitolo di bilancio comunale è stata depositata la somma della cessione del ramo di azienda
- caricamento letture
Deborah Pantana (Forza Italia)

Deborah Pantana (Forza Italia)

Ieri mattina la Provincia di Macerata e il Cosmari hanno firmato l’accordo per il quale  il consorzio sarà per i prossimi 15 anni il gestore unico dei rifiuti nella nostra provincia (leggi l’articolo), un accordo che a detta di tutti ha visto la cessione del ramo d’azienda di Smea al Cosmari come un momento campale per il raggiungimento del risultato ottenuto. Nel pomeriggio anche il sindaco di Macerata Romano Carancini ha definito l’accordo Smea-Cosmari come il tassello più importante della vicenda. Ma sulla compravendita e sulla prossima gestione dei rifiuti Deborah Pantana vuole sapere di più. La consigliera di Forza Italia, infatti, ha presentato all’amministrazione, una interrogazione che arriverà in aula al prossimo Consiglio comunale per avere chiarimenti sul rispetto della delibera di indirizzo votata a dicembre e sulla sua attuazione. Secondo la Pantana mancherebbero ancora all’appello oltre 200 mila euro e la consigliera chiede di sapere dove sono. In particolare la Pantana chiede «in quale capitolo di bilancio comunale in base alla percentuale di proprietà pari al 51% è stata depositata la restante somma, della cessione del ramo di azienda;  quali sono i costi relativi al nuovo contratto che l’Amministrazione intende sottoscrivere con la Cosmari, con contestuale affidamento che entrerà in vigore il prossimo 01/03/2014 diretto del servizio di gestione integrata dei rifiuti da parte dell’assemblea territoriale d’ambito ATA in capo al Cosmari; quali sono gli indirizzi sui quali l’amministrazione comunale di Macerata vorrà muoversi per il rinnovo del CDA del Cosmari». Insomma, dove vanno a finire i soldi incassati dal Cosmari, quando costerà ai maceratesi il nuovo servizio di raccolta e smaltimento, chi siederà nel prossima Cda del Cosmari quando il consorzio si sarà trasformato in Spa.

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X