Aveva in auto il kit dello scassinatore
Denunciato un uomo

CIVITANOVA - Un giovane rumeno con precedenti, domiciliato a Macerata, è stato fermato la notte scorsa dagli uomini del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia dei Carabinieri locale. Tra gli attrezzi ritrovati guanti, pinze e cutter
- caricamento letture
scasso civitanova carabinieri

Gli attrezzi trovati nell’auto dell’uomo

Uno straniero, domiciliato a Macerata, fermato ieri sera dagli uomini del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Civitanova, aveva in auto attrezzi utili per lo scasso. L’uomo è stato denunciato.
La gazzella stava perlustrando la zona commerciale “Aurora” e l’attenzione dei carabinieri è stata attratta da una vettura con targa straniera che, alla vista del mezzo dell’Arma invertiva la rotta.
Una manovra inusuale commesso da un veicolo che animava sospetti e che meritava un approfondito controllo. I lampeggianti della 159 dell’Arma hanno indicato al mezzo inseguito di accostarsi e sono scattati il controllo e perquisizione. Il conducente, un giovane romeno, non sapeva motivare la sua presenza. Nella perquisizione però fè stata rinvenuta una serie di attrezzi (guanti, pinze, cutter) che, considerati i trascorsi dell’uomo, lasciavano intendere potesse utilizzarli per commettere reati predatori. Tutto l’armamentario gli è stato sequestrato ed è stato denunciato alla magistratura per possesso di arnesi atti allo scasso. E’ stata inoltrata una proposta per l’emissione di foglio di via da Civitanova .
La prevenzione dei reati predatori viene spesso caratterizzata da episodi come questo. Nell’ultimo mese altre 6 persone sono state sorprese con arnesi e analogamente denunciati, mentre dall’inizio dell’anno 7 persone sono state arrestate per furti in flagranza di reato. Molte attività dei carabinieri sulla costa sono agevolate dalle pronte segnalazioni della cittadinanza al 112 (numero unico europeo per le emergenze) ove si possono riferire situazioni sospette e segnalare targhe e modelli di veicoli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X