Volley femminile, la Sacrata lascia le briciole ad Amandola

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Prontera Vittoria

Prontera Vittoria

Difficile, quasi impossibile per la Sibillini Amandola fermare la corsa della Sacrata. Le civitanovesi giocano una pallavolo di un’altra categoria e la giovane compagine ospite non riesce mai ad entrare in partita. In questa gara la difesa, quasi perfetta, è stata l’arma in più di Forti e compagne, le ospiti nei  tre set giocati,  non riuscivano mai a mettere palla pulita a terra e questo le ha portate a sbagliare molto, mentre dall’altra parte della rete, grazie alla grande prova della Sacrata, sembrava tutto facile. Difficile trovare la migliore in campo, Peretti ha continuamente lasciato i suoi attaccanti muro a uno, Gambini sta ritornando alla forma pre-infortunio, Forti oltre al solito apporto in seconda linea sembra rigenerata in attacco, Canavesi è immarcabile, Gaudenzi sta giocando la migliore fast di tutta la C, Canuti non fa cadere una palla e sabato nota estremamente positiva anche chi è entrata in corsa ha giocato un’ottima partita. La Sacrata da appuntamento ai suoi tifosi a Sabato 22  per la trasferta a Torre San Patrizio, forse la gara più ostica di questo poule promozione.

il tabellino:

TAIGA ALPI SACRATA PALLAVOLO 3 : Casisa, Canavesi 4, Forti 5, Gambini 16, Foglia 9, Mangione, Gaudenzi 9, Peretti 5, Scoppa 5, Prontera 5, Canuti, (l). All. Luchetti.
MADEBUS AMANDOLA 0: Capecci, Cupelli, Lupi, Mastro…vito, Piccioni, Senzaqua, Tossici C, Tossici F, Valentini, Vittori, Cortignani (l1), Gravucci (l2). All. Santangelo-Cupelli.
ARBITRO: Maggini M.
PARZIALI: 25-15, 25-11, 25-10



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X