La Provincia a Fiordimonte per la banda larga

Anche nel piccolo Comune dell'entroterra arriva internet veloce
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Antonio Pettinari e Sara Servili

Antonio Pettinari e Sara Servili

Continuano gli incontri della Provincia nei comuni per presentare ai cittadini e alle aziende il progetto con cui l’Amministrazione provinciale ha dotato della banda larga quelle zone che ne erano sprovviste, specialmente le frazioni e le campagne. Domani (martedì 19 febbraio) è la volta di Fiordimonte. Anche qui la banda larga è finalmente una realtà, grazie alla rete wireless della Provincia in grado di offrire a tutti una connessione veloce a Internet. La riunione, promossa in collaborazione con il Comune, è in programma alle 21 nel Palazzo comunale. A presentare la rete e le sue modalità di utilizzo ci saranno, oltre ad Antonio Pettinari, presidente della Provincia, e a Massimo Citracca, sindaco di Fiordimonte, Giorgio Palombini, assessore provinciale ai Sistemi e alle Reti informatiche, Luca Canovari, responsabile tecnico del progetto per la Provincia, e Sara Servili in rappresentanza di WiMarche, l’associazione temporanea di imprese capitanata dall’azienda Servili Computer Srl, affidataria della gestione della rete.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X