Vis Macerata all’esame Aurora Treia, Cicarè: “La gara arriva nel momento giusto”

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Simone Cicarè

Simone Cicarè

La pausa non ha arrugginito la Vis Macerata e anche nella prima di ritorno è continuato il magic moment dei biancocelesti. E’ ripreso in modo eccellente perché i maceratesi sono andati ad espugnare il campo del Porto Sant’Elpidio che battaglia per il 2°posto e che in casa era caduto solo contro la capolista Porto d’Ascoli. Un successo in rimonta davvero importante e che conferma la Vis in zona playoff, quinta con 25 punti assieme al Montesangiusto. “E’ una vittoria che vale doppio – dichiara il tecnico Cicarè- perché nei primi 20’ eravamo lunghi, facevamo tanta fatica e il campo pesante, cui non siamo abituati, complicava le cose. Meglio nella ripresa quando siamo riusciti a fare quello che volevo e abbiamo retto nel finale in 10”. I soliti due a bersaglio, Gentili con una delizia e Cerbone con la 12° rete su 13 incontri, hanno fatto male alla seconda miglior difesa del torneo (rimaneggiata sabato). Tuttavia è stato determinante anche Isidori…”Samuele è stato bravissimo nel primo tempo a negare loro il raddoppio. L’abbiamo preso apposta…” Oltretutto volevate vendicare quel ko dell’andata maturato quando restavano pochi secondi da giocare…”Eh sì è stato bello dai, ci siamo rifatti con gli interessi”. Il presidente Moretti alla vigilia aveva affermato che la Vis può giocarsela con tutti: aveva ragione? “Non lo so, di certo il gruppo è consapevole che può far bene.” E il prossimo avversario è probante perché l’Aurora Treia è in zona playout ma ha appena sconfitto Montesangiusto ed è team che storicamente soffrite per corsa e aggressività…”Sì sono molto diversi da noi. Saremo senza Luciani e Luca Mancini (squalificati), dovrò preparare diversamente la sfida forse modificando il modulo, però la gara arriva nel momento giusto.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X