Addio a Anita Caminada, vedova di Carlo Perucci

La cantante lirica, legata a Macerata per i trascorsi del marito, sovrintendente allo Sferisterio, è morta ieri a Verona. Aveva 80 anni
- caricamento letture

E’ morta ieri a 80 anni nella sua abitazione di Verona Anita Caminada. La cantale lirica, mezzosoprano, era originaria di Milano ma molto legata a Macerata dove aveva condiviso i trascorsi del marito Carlo Perucci  alla direzione dello Sferisterio dalla fine degli anni sessanta.Una voce storica della lirica  legata al  rilancio dell’Arena,  fu protagonista infatti anche della prima stagione della ripartenza nel 1967 con Madama Butterfly. La Caminada seguì poi il marito Perucci all’Arena di Verona dove quest’ultimo fu nominato sovrintendente nel 1986. Nel 2000 tornò a Macerata per la cerimonia che ricordava il marito Perucci in un lapide insieme a  l’assessore David Calzetti, il dirigente tecnico Fofo Pieroni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X