L’umore nero dei cittadini e il trionfalismo degli amministratori

PUNTI DI VISTA - Nella classifica degli articoli più letti di Cronache Maceratesi prevalgono eventi drammatici e legati alla sofferenza. Una chiara indicazione dello stato d'animo dei lettori, spesso non colto dalla politica
- caricamento letture
Donatella Donati

Donatella Donati

di Donatella Donati

Cartina al tornasole dell’ umore dei lettori di Cronache maceratesi. Molto interessante la classifica degli articoli più letti dai maceratesi. Il quadro d’insieme mostra subito un cittadino d’umor nero, quasi lugubre, colpito prevalentemente dalle disgrazie, dagli eventi drammatici, dalle notizie legate alla sofferenza e al dolore; la prima dell’elenco è la morte, solo in pochi casi naturale, quella provocata dal male di vivere, 14 suicidi, dagli incidenti stradali, dall’uso di droghe, dalla violenza maschile incontrollabile. Se aggiungiamo la cronaca dei funerali e del pianto dei parenti e degli amici intervistati, se aggiungiamo qualche caso di presunta mala sanità, superiamo ampiamente la metà delle notizie privilegiate. In seconda posizione un altro tipo di disgrazie, le alluvioni, i terremoti, le frane e le notizie legate al maltempo. Nell’ ultima pare dell’anno entra nella classifica la Banca Marche.
Scarsissima attenzione per lo sport, anche dopo l’arrivo alla presidenza della squadra di calcio di Macerata di una donna particolarmente atta al comando; nessun interesse per gli eventi culturali, anche le elezioni e Grillo sono quasi in coda come i fatti di sesso e i problemi delle aziende.
In mano a un seguace di Freud la classifica sommariamente fatta potrebbe dar luogo a previsioni assai disastrose circa lo stato d’animo dei cittadini maceratesi.
Ne vogliono tenere conto gli amministratori? Il trionfalismo con cui si presentano all’affaccio con il nuovo anno non dovrebbe cedere il posto a una civile autocritica, a una realistica presentazione di come Macerata vive la crisi e all’offerta di sostanziali iniziative per schiarire la visione di tristezza che i cittadini ne hanno?

***

I 100 ARTICOLI PIU’ LETTI DEL 2013 (GUARDA LA CLASSIFICA).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X