Basket, vittoria convincente della Vigor Matelica a Pontedera

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Valerio Paoletti

Valerio Paoletti

Nella città dello scultore Andrea da Pontedera, meglio conosciuto come Andrea Pisano e uno dei giganti del Gotico in Italia, a “scolpire” al meglio l’incontro sono stati coach Sonaglia e i suoi giocatori, che non si sono lasciati sorprendere dall’esuberanza e dall’agonismo fisico dei padroni di casa, hanno preso il controllo dell’incontro già alla fine del primo quarto e poi hanno sempre saputo tenere alla giusta distanza di sicurezza i padroni di casa. Ancora una volta eccelse le percentuali al tiro di capitan Sorci (5/6 dall’arco dei 6,75 per lui), che sta vivendo un gran periodo di forma e che compagni e allenatore sperano non disperda nella pausa natalizia. Bene Paoletti, finché una storta non lo ha tolto dal campo, spingendo la panchina a non rischiarlo.  Bene Pecchia, 100% al tiro e 5 preziose assistenze.  Ma ancora una volta bene tutta la squadra, che ha piazzato 5 uomini in doppia cifra e ha macinato gioco senza farsi scalfire dal caldo torrido del catino di Pontedera. Solo il secondo quarto vede un passaggio a vuoto degli ospiti, che però i volenterosi padroni di casa non riescono a sfruttare: terminato infatti il primo quarto sotto di 5 (16-21), Pontedera arriva a -3 con Tozzini. Entrambe le squadre sbagliano tantissimo, il canestro successivo parla ancora toscano, con Ragli: è la bomba del pareggio e arriva addirittura dopo oltre 5’ di gioco, nei quali la Vigor non ha saputo produrre alcun punto. Ma la tripla di Pontedera ridesta gli uomini di Sonaglia, che rimettono il naso avanti con due liberi di Sorci. Poi a 3’22 dalla fine la Halley riprende a volare: prima una tripla di Novatti, poi un canestro di Paoletti, poi un’altra tripla, di Sorci, portano il vantaggio per gli ospiti a +10. Pontedera proverà più e più volte a rientrare in partita, soprattutto con Ruberti e Falchi, ma la faretra della Vigor è sufficientemente fornita per respingere ogni attacco e tornare a Matelica con due preziosissimi punti.

TABELLINO: Juve Pontedera – Vigor Matelica: 64 – 76 (16-21; 28-39; 43-55)

Pontedera: Ruberti  19, Migli 6, Cerri 3, Falchi 18, Doveri, Romiti, Zaccariello 2, Ragli 9, Giorgi 1, Tozzini 6. All.re Carlotti.
Matelica: Pecchia 10, Novatti 16, Quercia 15, Paoletti 10, Usberti 4, Porcarelli, Sorci 17, Pecchia L. n.e., Montanari, Gatti 4. All.re Sonaglia
Arbitri: Errico e Massafra



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Donazioni
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X