“34 anni di emergenze”
Capozucca va in pensione

CIVITANOVA - Ultimo giorno di lavoro per il dirigente del settore lavori pubblici, in Comune dal 1979
- caricamento letture
franco capozucca

L’ingegner Franco Capozzucca (a destra) con il sindaco Corvatta e il segretario Mariotti

 

di Laura Boccanera

Ultimo giorno di lavoro per l’ingegnere Franco Capozucca, dirigente del settore lavori pubblici, dal 1979 in forze presso il Comune di Civitanova. Capozucca infatti va in pensione dopo anni alla guida delle “emergenze” cittadine, come lui stesso ha ricordato. A salutarlo oggi in tanti sono intervenuti nella sala del consiglio comunale tra cui il sindaco che ha rivolto al dirigente un saluto commosso: “se ne va una colonna degli amministrativi – ha detto Corvatta – hai iniziato a lavorare qui con mio padre (il sindaco Claudio Corvatta ndr) e te ne vai con me, la tua figura mi ricorda molto la sua. Ora sai che qui dentro comincia l’aneddotica, cominceremo a parlare e sparlare di te, però tu rimani nel cuore di tutti, rimane la tua opera e il tuo lavoro”. “E’ arrivata per me l’ora di lasciare questo lavoro – ha detto Capozucca – vengo dall’emergenza e molte situazioni le ho dovute affrontare anche negli ultimi anni come il crollo di Civitanova alta e le grotte. Ho sempre lavorato per raggiungere gli obiettivo, ma questo non sarebbe stato possibile senza tutti i collaboratori, le guerre non si vincono solo con i generali, ma con i militari”. Per l’ex dirigente anche un orologio da polso come dono dei colleghi, una pergamena e una divertente rivisitazione del “5 maggio” di Manzoni scritta dall’assessore Mengarelli.

IMG_4422



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni = 1