Maceratese brutta e impacciata
La doppietta di Stefanelli
premia il Fano

SERIE D - Ai biancorossi mancano due rigori parsi solari. Pessimo esordio per Di Berardino che è stato beffato nelle occasioni dei gol dal centravanti granata
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
L'allenatore della Maceratese Favo

L’allenatore della Maceratese Favo

di Andrea Busiello

Una brutta Maceratese perde 2-0 a Fano nell’anticipo televisivo andato in onda su Raisport. Una partita giocata male dalla formazione di Favo che è passata in svantaggio subito e che non è riuscita a rimediare alla marcatura realizzata da Stefanelli al 7′. A dire il vero ci si è messo di mezzo anche un arbitraggio assolutamente a sfavore della formazione biancorossa dato che sono stati negati due calci di rigore apparsi solari in favore di Borrelli e compagni. In casa biancorossa si è sentita l’assenza di Aquino (perchè non mettere Benfatto al suo posto?), con Di Berardino che ha steccato l’esordio. Infatti in entrambe le occasioni dei gol il neo acquisto biancorosso è arrivato in ritardo a chiudere su Stefanelli che da gran bomber ha sfruttato al meglio i metri lasciati a disposizione ed ha castigato per due volte, nel corso del primo tempo, l’estremo Turbacci. Un ko che lascia la formazione di Favo a quota 29 ma l’Ancona domani (domenica) a Fermo ha l’occasione di scappare via in classifica in caso di vittoria.

***

93′ – E’ finale da Fano. I padroni di casa battono 2-0 la Maceratese: nella ripresa emozioni ridotte al minimo. Brutta sconfitta per la formazione di mister Favo.

90′ – 3′ di recupero

80′ – Ambrosini da dentro l’area fa partire un bel sinistro ma la sfera termina sul fondo di poco.

71′ – Altro rigore netto non concesso alla Maceratese. Un difensore del Fano colpisce volontariamente con le mani il pallone ma l’arbitro fa clamorosamente continuare.

60′ – Entra Belkaid al posto di Ruffini.

59′ – Maceratese vicinissima al gol con Conti. E’ bravo Tonelli a smanacciare la sfera.

52′ – Risultato che rimane sul 2-0. Maceratese che prova a fare la partita ma il Fano si difende bene.

***

45′ – Finisce il primo tempo a Fano. I padroni di casa conducono 2-0 grazie alla doppietta di Stefanelli che in entrambe le circostanze ha bruciato l’esordiente Di Berardino, apparso inadeguato alla marcatura del gigante granata. La Maceratese nel complesso non ha giocato male, anzi. Decisivi sul risultato anche i due gravi errori del direttore di gara.

40′ – Raddoppio del Fano. Assist in profondità per Stefanelli che brucia Di Berardino e di sinistro gonfia la rete per il 2-0 in favore dei padroni di casa.

35′ – Clamoroso errore del direttore di gara. Borrelli viene steso in area, sembrava rigore ma l’arbitro ammonisce Borrelli per simulazione.

30′ – Ci prova Borrelli dalla distanza: palla di poco fuori.

24′ – Fallaccio di Torta su Gabrielloni. Meritava il rosso, per il direttore di gara basta il giallo (tra le proteste dei biancorossi).

22′ – Continua ad attaccare a testa bassa la Maceratese che però non crea particolari problemi alla porta difesa da Tonelli.

13′ – Tenta la reazione la Maceratese. Punizione dai 25 metri di Romano di poco sul fondo. Sono comunque i biancorossi a fare la partita dopo aver subito il gol.

7′ – Fano in vantaggio con Stefanelli. Assist dalla destra di Nodari e il bomber anticipa tutti portando in vantaggio i granata.

5′ – Ci prova il fano sulla destra ma la difesa della Maceratese allontana.

1′ – Partita iniziata!

***

il tabellino:

FANO: Tonelli 6, Nodari 6.5, Torta 6, Santini 6, Cesaroni 6, Favo 6.5 (68′ Muratori 6), Lunardini 6, Coppari 6 (74′ Fatica 6), Bracci 6, Shiba 6.5, Stefanelli 7.5 (92′ Antonioni sv). All: Omiccioli.

MACERATESE: Turbacci 5.5, Donzelli 5.5 (79′ Mania sv), Russo G. 5.5, Di Berardino 4.5, Arcolai 5.5 (67′ Perfetti 5.5), Romano 5.5, Ruffini 5.5 (60′ Belkaid 6), Conti 5.5, Ambrosini 6, Borrelli 6, Gabrielloni 5.5. All: Favo.

ARBITRO: Amabile di Vicenza.

RETI: 7′ e 40′ Stefanelli.

NOTE: Spettatori circa 500 (con oltre 100 provenienti da Macerata). Ammoniti Torta, Cesaroni, Borrelli, Romano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X