Volley femminile, Corplast in campo a Fermo contro la vice capolista

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Sara Calisti

Sara Calisti

La Corplast s’è desta e domani nella casa della vice-capolista Fermo vuol ruggire ancora. La penultima giornata del 2013 nella serie C di pallavolo femminile riserva la trasferta contro la Royal Pat Don Celso e chissà che questo weekend di metà dicembre non registri anche un’insolita alleanza con l’altra maceratese Futura Tolentino. Il sestetto di coach Maurizio Marega sabato è tornato a vincere a Corridonia e lo ha fatto in maniera autoritaria nel match più importante della stagione. Contro Ciu Ciu Offida non si poteva sbagliare per mantenere ancora vive le speranze di 4° posto e la Corplast è stata perfetta, la migliore quest’anno. Non a caso è arrivato finalmente il primo successo tondo tondo, quello che non ammette repliche: 3-0. La classifica dopo 9 turni vede Corridonia risalire a 13 punti, quinta ma a -2 dal duo Torre Volley (in calo senza Bastianutto) e appunto Offida. “Finalmente abbiamo espresso il nostro gioco – afferma il libero Sara Calisti- dopo un periodo un po’ deprimente. Abbiamo avuto il giusto spirito di squadra e vendicato il ko dell’andata che mi bruciava.” Il ritorno della Kebe poi ha fatto il resto aiutandovi ad attaccare con buonissime percentuali…”Sì Anna è troppo importante. Infatti avevamo una valida ricezione anche prima ma l’attacco non girava. Sabato ha giocato bene anche la Castiglione”. Il momento della svolta forse e servirà la miglior Corplast per uscire indenni da Fermo. Potreste fare un favore a Tolentino (prima con un punto di vantaggio) e loro a voi dato che affrontano Offida…”Perché no, di certo se giochiamo come sabato non temiamo nessuno. Ci proviamo, in fondo le abbiamo già battute 3-2 all’andata…”. Per la Corplast un weekend da incorniciare perché ha festeggiato ad ogni livello. In dettaglio in Prima Divisione femminile successo 3-0 sulla Lorese, in quella maschile stesso cappotto contro Montelupone e lunedì infine altro 3-0 dell’Under16 in rosa contro Lube Treia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X