Basket, quarta vittoria consecutiva per la Nuova Simonelli

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Quarta vittoria consecutiva per la Nuova Simonelli che espugna San Severino e continua la sua corsa verso la vetta della classifica. Poteva essere una partita insidiosa se presa sottogamba, invece i ragazzi di coach Cecchini scendono in campo subito determinati e già al 4’ il punteggio segna 13-2 per gli ospiti, con Bizzarri particolarmente attivo sotto le plance e la bomba di Pelliccioni. San Severino ha un sussulto con la doppia tripla di Ercoli e Vissani (8-13), il quale però commette anche il secondo fallo. Botta e risposta tra Bizzarri e Uncini, poi ancora il 17 locale si fa notare per altri due canestri ed una stoppata a Bizzarri. A 100’’ dalla fine entra Francesconi per Nobili (penalizzato da due falli in pochi minuti), il quale aveva rilevato uno spento Servadio. I locali accennano un pressing a tutto campo che porta al fallo su Rossi (14-19). Vissani commette ingenuamente il suo terzo fallo a 74’’ dalla prima sirena e Pelliccioni allunga dalla lunetta. Poi sul finale ancora protagonista Uncini con la stoppata su Francesconi in difesa ed il successivo canestro in attacco che fissa il finale 16-21 al 10’. Si riprende con Tolentino deciso ad imprimere il break decisivo alla gara, con Paggi e Francesconi in evidenza, finché coach Formentini non chiama il time out. Si riprende con la bomba di Sagripanti, che poco dopo si ripete dalla lunetta e poi rubando palla e finalizzando un contropiede (23-33). Pelliccioni e Bizzarri scavano il solco, poi gli arbitri sanzionano un tecnico alla panchina locale per proteste (liberi di Pelliccioni per il 23-40), infine ancora Sagripanti con una tripla confeziona il ventello (23-43). Il quarto si chiude col leggero recupero di San Severino, con due canestri di Uncini e Vissani sulla sirena (27-43 al 20’). Al rientro in campo dopo l’intervallo, Tolentino riparte subito forte con Paggi, Servadio e Lancioni. Vissani da 3 interrompe il monologo ospite, che riprende poi con i lunghi Bizzarri e Francesconi, i quali trovano ben pochi ostacoli sotto le plance. Dalla lunetta il tiro libero di Vignati completa il ben misero bottino di 4 punti totali dei locali in tutto il quarto (31-55 al 30’). Ora la gara scende di intensità, soprattutto da parte tolentinate. Dopo la bomba di Paggi, Vissani e Uncini provano ad accorciare le distanze, ma Sagripanti mantiene alta la concentrazione e a metà quarto si tocca il massimo vantaggio ospite (40-66, con doppio canestro di Bizzarri). A questo punto, Tolentino tira i remi in barca e concede più spazi in attacco a San Severino, che può riavvicinarsi e rendere meno pesante il divario finale (49-66).

SAN SEVERINO: Vignati L. 3, Ercoli 3, Trillini 4, Vissani 12, Vignati G. 2, Antinori 5, Uncini 20, Buresta, Foglia, Piermattei, Cruciani, Lupo. All. Massimo Formentini.
TOLENTINO: Sagripanti 11, Rossi 4, Servadio 2, Francesconi 6, Pelliccioni 14, Paggi 9, Lancioni 4, Bizzarri 16, Capponi, Porfiri, Samardzic. All. Lorenzo Cecchini.
PARZIALI: 16-21, 10-22, 4-12, 18-11



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X