“Francè non mollare”
Il Morrovalle vicino all’ultras potentino

Continua la gara di solidarietà verso il noto sportivo di Potenza Picena impegnato in una difficile lotta contro un terribile male
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Morrovalle

I ragazzi del Morrovalle vicini a Francesco Angeloni

Non poteva assolutamente mancare il Morrovalle a tributare vicinanza e solidarietà a Francesco Angeloni, noto sportivo e ultras potentino impegnato in una difficile lotta contro un terribile male. Nella semifinale di ritorno della Coppa Marche fase provinciale disputata contro la Treiese, nella quale il Morrovalle ha staccato il pass per la finale da disputarsi contro il Visso, la formazione di mister Gabriele Soldini è scesa in campo con uno striscione firmato dai gruppi ultras “Gente Furiosa” e “Morro Astemia” e dagli stessi calciatori biancorossi. Eloquente la frase: «Francé non mollare, Morro è con te». In una nota diramata dal sodalizio di Via Liguria si legge che «l’A.C.D. Morrovalle a nome di tutti gli sportivi della città è vicino a Francesco Angeloni e alla sua famiglia in questo momento di dura lotta contro la malattia, nonché alle società Potenza Picena Calcio del presidente Andrea Savoretti e Skorpion Potentia di patron Sandro Angeloni, tra l’altro ex calciatore morrovallese al tramonto degli anni 70. Società con le quali nel corso degli anni si sono instaurati una grande stima ed un ottimo rapporto di collaborazione”. Il tributo a Francesco del Morrovalle si aggiunge a quello delle tifoserie della Civitanovese, Monte San Giusto Calcio, Porto Potenza, Aurora Treia, Recanatese, Trodica e Pro Appio Roma.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X