A Porto Potenza la premiazione degli sportivi dell’anno

Tanti i premi che verranno consegnati dalle sezioni maceratesi dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Nazareno Agostini

Nazareno Agostini, vice presidente UNVS per le regioni dell’Italia centrale

Le sezioni maceratesi dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport, associazione di promozione sociale benemerita del Coni, organizzano l’ormai tradizionale cerimonia di premiazione degli Sportivi dell’anno 2013 (la cerimonia di premiazione della scorsa stagione): l’appuntamento è per domani, venerdì 6 dicembre 2013, alle ore 21 presso il salone dell’Oratorio “Don Bosco” di Porto Potenza Picena. Il premio viene assegnato non soltanto per i risultati sportivi conseguiti, ma anche e soprattutto per il modo corretto con cui sono stati raggiunti, esaltando il merito, il sacrificio, la testimonianza e la trasmissione dei valori positivi dell’esperienza sportiva, utile ai giovani per allenare l’esperienza della vita. Proprio in quest’ottica saranno premiati, tra gli altri, Ruud Koutiki, atleta Anthropos, campione europeo indoor nei 200 metri categoria T20 (atleti con disagio intellettivo), la squadra di volley femminile under 13 della società “V. Bachelet” di Montelupone, il potentino Andrea Rinaldelli, il giornalista Asterio Tubaldi, direttore di Radio Erre, Pietro Fortuna e la squadra femminile scolastica di hockey su prato dell’I.C. “Gigli” di Recanati (guidata dal prof. Benedetto Antonio). Negli scorsi anni, tra gli Sportivi dell’anno ricordiamo Elisa Di Francisca (scherma, 2010), Simone Ruffini (nuoto, 2010), Davide Mazzanti (pallavolo, 2011), Giulia Orazi (golf, 2011), Francesco Ingargiola (scherma, 2011), Assunta Legnante (atletica leggera, 2012) e Simone Rinaldi (biliardo, 2012). Lealtà, aggregazione, agonismo, divertimento, fatica sono i valori che l’UNVS vuole esaltare, evidenziando il valore educativo dello sport soprattutto per i più giovani: questa cerimonia, che vedrà anche un confronto tra operatori e genitori, intende portare alla luce tante realtà nascoste ma che meritano di essere conosciute e raccontate, perché descrivono al meglio il senso dello sport più sano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Donazioni
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X