Civitanovese a caccia del riscatto
Tarantino: “Occhio a Ceccarelli”

SERIE D - Il centrocampista parla della gara di domenica contro il Sulmona e invita i suoi a porre massima attenzione al bomber abruzzese
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Tarantino

Tarantino della Civitanovese

Sereno e determinato, Pierangelo Tarantino è tra i candidati a ricoprire il ruolo del collega rossoblu Rovrena tra i primi undici contro il Sulmona. “Se andiamo ad analizzare le ultime due partite – esordisce Tarantino – il solo punto conquistato non rispecchia quanto espresso in campo dalla nostra squadra. Contro il Termoli abbiamo avuto delle occasioni ma non siamo stati fortunati, così come a Fermo dove Pazzi ha colpito l´ennesima traversa. Non ho paura a dire che, in entrambe le occasioni, meritavamo sicuramente di più. Non ci sono comunque problemi, così come sarebbe assurdo pensare ad una Civitanovese in crisi di risultati. Domenica contro il Sulmona sarà durissima, loro sono una buona squadra e hanno Ceccarelli attuale capocannoniere del girone. Ma noi vogliamo riscattarci, anche se sarà surreale giocare senza tifosi, sempre che il ricorso presentato dalla società non venga accolto”. Ma come va affrontato il Sulmona?”Con la grinta e la determinazione che ci hanno sempre contraddistinto – rimarca Tarantino – Mettendo in campo le nostre qualità, abbiamo sempre dimostrato di potercela giocare contro tutti”. L´ultimo pensiero di Tarantino è per la sua personale esperienza in rossoblu “Mi sono trovato benissimo sin da subito – conclude il centrocampista – si lavoro in maniera professionistica e con il mister si impara davvero tanto. Quando in estate mi è arrivata la chiamata non ho avuto dubbi: Civitanova era il meglio che potessi scegliere”. Intanto, in vista della gara contro il Sulmona, il Giudice Sportivo ha fermato per un turno Marco Morbiducci e Fabio Rovrena. Per quanto riguarda invece il ricorso contro le decisioni del post-Termoli, si attende nelle prossime ore il pronunciamento della Corte di Giustizia Federale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X