Fit: “Fiordomo si qualifica dottore senza esserlo”

RECANATI - La lista civica attacca il sindaco che ha firmato l'invito ad un convegno con il titolo che non risulta dal suo curriculum
- caricamento letture
Francesco Fiordomo, sindaco di Recanati

Francesco Fiordomo, sindaco di Recanati

Dalla lista Fit (Famiglia, Identità, Territorio), riceviamo:

«Perché il Sindaco di Recanati si qualifica “dottore” senza esserlo? Ecco i fatti. Il 21 ottobre  si è svolta nell’Aula Magna del Palazzo municipale di Recanati una interessante conferenza economica tenuta dal docente Giancarlo Elia Valori concernente la presentazione di due suoi libri. L’iniziativa è stata organizzata congiuntamente dal Comune di Recanati e dall’Università di Macerata. L’invito ufficiale alla conferenza, è firmato dal dottor Francesco Fiordomo, sindaco di Recanati. Il problema è che il sindaco Fiordomo non si è mai laureato e non è mai stato “dottore”. Pertanto non si capisce perchè Fiordomo, soltanto diplomato, si sia invece autoqualificato dottore. La mancanza di un qualsiasi titolo di studio universitario è confermata anche dal curriculum ufficiale del Sindaco, pubblicato sul sito del Comune. Non c’è nessun problema se un sindaco non è laureato ma, ci chiediamo, perché mentire sul proprio titolo di studio? Così facendo ci si espone anche al possibile reato di abuso di titolo previsto dall’articolo 498 del codice penale. Ancora, se un Sindaco mente persino su un fatto oggettivo come il proprio curriculum di studio, come si può pensare che dica la verità su ciò che riguarda la propria città? Considerando il suo passato di cronista di gare ciclistiche, forse il Sindaco si è laureato all’università del pedale? Oppure, ci chiediamo se il Sindaco si sia firmato “dottore” in preda ad una sorta di complesso di inferiorità visto che alla suddetta conferenza hanno partecipato anche due ex ministri e un importante imprenditore marchigiano, quest’ultimo anche ingegnere».

invito

L’invito firmato dal “dottor” Fiordomo



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X