Recanatese senza Iacoponi
nella tana dell’Amiternina

SERIE D - I leopardiani dovranno fare a meno del proprio regista nella delicata sfida di Scoppito
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Roberto Iacoponi

Roberto Iacoponi

La nona giornata di campionato vede la Recanatese impegnata in trasferta allo stadio Comunale di Scoppito, piccolo centro alle porte de L’Aquila. Il team allenato da Pierantoni deve riscattarsi dalla sconfitta subita tra le mura amiche ad opera del Matelica. Sará anche presto per guardare la classifica, ma in un campionato che si sta rivelando più competitivo delle aspettative, con una serie di risultati é un attimo rimanere giá impantanati nei bassifondi. Quindi sará bene risalire la china, puntando al risultato pieno contro una squadra, almeno sulla carta, alla portata dei giallorossi. L’Amiternina, che sta disputando il suo secondo campionato di serie D nella sua storia, é reduce dal pareggio ottenuto in casa di una Jesina che a sua volta veniva da una striscia di quattro vittorie consecutive. Nelle fila degli abruzzesi non ci sarà lo squalificato Loreti (classe ’94), mentre Pierantoni dovrá fare ancora a meno di Iacoponi che salta quindi la quinta gara consecutiva a causa di una distorsione alla caviglia rimediata in allenamento un mese fa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X