Scippo in pieno centro a Civitanova:
i pescatori lo inseguono

Un giovane residente in città è stato alla fine bloccato grazie al pronto intervento di alcuni carabinieri in borghese, richiamati dalle grida della vittima
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

CARABINIERIHa scippato una ragazza davanti al mercato del pesce, in pieno centro a Civitanova, ma il suo gesto ha richiamato l’attenzione di alcuni passanti e, infine, di alcuni carabinieri che lo hanno bloccato. E’ in stato di fermo un giovane, residente in città, che poco dopo le 17 ha strappato di dosso la borsa ad una ragazza. Alcuni pescatori e diversi clienti del bar che si trova nei pressi del mercato del pesce, in viale Matteotti, lo hanno però inseguito, attirati dalle urla della donna. Lo scippatore ha cercato la fuga a piedi. Ma le grida e la scena dei pescatori alle calcagna del “manolesta” hanno attirato l’attenzione di alcuni carabinieri a bordo di un’auto civetta. I militari dell’Arma, in borghese, hanno così rincorso e bloccato immediatamente il giovane, che è stato condotto alla caserma Piermanni e si trova attualmente in stato di fermo. La ragazza non è rimasta ferita dopo lo scippo ed è tornata in possesso della borsa e del suo contenuto. 

(f.c.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X