Maceratese – O. Agnonese
Segui la diretta live

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

48′ – Sul 4-0 arriva il triplice fischio dell’arbitro: la Maceratese raccoglie i tre punti, continua la crisi per i molisani di Agnone

48′ – Rete!!! C’è gloria anche per Simone Cavaliere, che sigla il poker dei biancorossi!

47′ – Ambrosini ci prova da una ventina di metri, la palla rimbalza e Biasella blocca senza problemi

46′ – Partita che ormai non ha più nulla da dire, la Maceratese in controllo in un match dominato dal primo minuto

43′ – Ultimo cambio pure per la Maceratese: fuori Russo, autore di una bella prova alla prima dopo il rientro in biancorosso, dentro Romanski

41′ – Ancora Keità pericolosissimo, da due passi però Ciocca mostra un grandissimo riflesso e mette in angolo un colpo di testa destinato in rete

37′ – Tre corner di fila per l’Agnonese, che pareggia il conto degli angoli: 5-5

31′ – L’Agnonese esaurisce gli ultimi due cambi, inserendo Dametti e Patriarca

29′ – Secondo cambio nella Maceratese: esce Borrelli, tra i migliori dei biancorossi, ed entra al suo posto Cavaliere

27′ – Colpo di testa di Keità che prende il tempo ad Arcolai: Ciocca si distende e manda la palla oltre il palo, bel riflesso del portiere biancorosso

22′ – Doppio cambio: nell’Olympia Agnonese entra Vinciguerra ed esce Ricamato, che era ammonito. Nella Maceratese applausi a scena aperta per Romano, sostituito da Ionni

21′ – La Maceratese sta mettendo in grande difficoltà la modesta difesa degli ospiti, anche cambiando spesso Gabrielloni, Borrelli e Ambrosini che spesso si scambiano le posizioni

20′ – Nonostante il vantaggio, continua ad attaccare la Maceratese, che sta mostrando un gran bel calcio. Corner per i biancorossi, Biasella esce e blocca in presa alta

17′ – Rete!!! Assist al bacio di Romano, Ambrosini entra in area, controlla il pallone e scarica un diagonale su cui Biasella non può fare nulla. Azione splendida dei biancorossi. Maceratese 3-0 O. Agnonese!

16′ – Uscita sbagliata di Ciocca che perde il pallone, alle sue spalle Wade rimette al centro e Keità stacca di testa: palla in angolo. Grosso rischio per i padroni di casa

15′ – Ci prova Ambrosini dalla sinistra, blocca sul suo palo Biasella

12′ – Evidente fallo di mano di Conti, giusto il giallo

9′ – Ammonito Partipilo per un intervento duro su Borrelli a centrocampo. Punizione calciata altissima

8′ – Mancini cerca Pettrone in area, ma la palla è preda dell’estremo difensore biancorosso

4′ – Immediata risposta degli ospiti: gran tiro di Keità, ma grandissima anche la risposta di Ciocca che mette in corner

2′ – Rete!!! Romano salta tre avversari come birilli, entra in area, il portiere accenna l’uscita ma rimane fermo a metà strada: diagonale violento che lo stesso Romano spedisce in fondo al sacco!

1′ – Comincia il secondo tempo, all’Olympia il primo possesso della ripresa

46′ – Fine del primo tempo: Maceratese in vantaggio con la rete al 13′ di Gabrielloni. Biancorossi pericolosi e vicinissimi anche alla rete del 2-0

45′ – Ci sara un minuto di recupero

42′ – Keità dimenticato in area di rigore della Maceratese, ma colpisce male

39′ – La punizione di Borrelli è battuta bassa e filtra tra la barriera che salta, ma esce di poco a lato

38′ – Ammonito Ricamato per un fallo in scivolata su Borrelli che aveva ricevuto un passaggio di ritorno. Dialogano benissimo lui, Ambrosini e Gabrielloni

37′ – Brivido per la Maceratese: Arcolai di petto rischia l’autogol intercettando un cross dalla fascia destra. Blocca Ciocca

30′ – Palla messa in area dalla sinistra da Mancini, Ciocca in presa bassa anticipa Keità

28′ – Angolo per l’Agnonese, spazza Romano sul primo palo. Viene fuori un pallone che è ottimo per il contropiede di Gabrielloni, fermato però da Litterio

26′ – Numero di Borrelli che recupera palla a centrocampo e mette una palla col contagiri per Ambrosini. L’attaccante sprinta in area, salta Biasella con unpallonetto ma sulla linea salva Antonelli, biancorossi vicinissimi al 2-0

25′ – Apertura di Conti per Gabrielloni, assist a Romano che però in area di rigore controlla malissimo e sciupa un’ottima occasione per la Maceratese, che sta meritando il vantaggio

23′ – Intervento duro di Rolli su Gabrielloni a centrocampo. L’arbitro lo ammonisce verbalmente, ha rischiato il giallo il giovanissimo giocatore granata

20′ – Percussione di Ambrosini sulla fascia destra, non c’è nessun compagno in mezzo e allora l’attaccante prova un diagonale, respinto da Biasella centralmente. La palla viene poi gestita dalla retroguardia dell’Olympia Agnonese

16′ – Uscita incerta di Ciocca, che però subisce fallo in attacco da parte di Keità

13′ – Rete!!! Maceratese in vantaggio con Gabrielloni. Assist di Borrelli per Ambrosini, diagonale deviato da Biasella e sul secondo palo il primo ad arrivare è proprio Gabrielloni che insacca un tap-in facile facile!

12′ – Calcio d’angolo per la Maceratese: lo guadagna Russo

10′ – Pettrone salta due avversari, entra in area ma chiede troppo al suo dribbling. Viene fermato da Ruffini in modo pulito

8′ – Ammonito Ruffini per simulazione

7′ – Sponda di Ambrosini di testa per Borrelli: il tiro dal limite viene ribattuto con un braccio da un avversario ma la conclusione era da distanza molto ravvicinata e l’arbitro lascia giustamente correre

3′ – Cross dalla destra di Borrelli, Ambrosini si avvita e colpisce bene di testa in area di rigore: palla ribattuta da un difensore

3′ – Romano ci prova da fuori area: pallone a lato non di molto

1′ – Corner per la Maceratese, ma il pallone è sgonfio: va sostituito

1′ – Partiti! Primo pallone della Maceratese

PREPARTITA: Squadre in campo, tra pochissimo il fischio d’inizio. Maceratese in tenuta biancorossa con calzettoni e pantaloncini bianchi. Tenuta granata con bordature bianche per gli ospiti.

PREPARTITA: L’Olympia Agnonese arriva all’Helvia Recina con la volontà di riscattare l’incredibile sconfitta per 3-4 patita la scorsa settimana in casa, contro la Recanatese, squadra con cui vinceva 3-0. Davanti spicca Keità che, pur non giovanissimo, è comunque tra i giocatori più esperti e pericolosi del girone.

PREPARTITA: Cielo sereno, temperatura primaverile. Squadre in campo per il riscaldamento prima del match. Nella Maceratese torna, dal primo minuto, il terzino sinistro Francesco Russo, classe ’93. Tra i biancorossi debutta dal primo minuto Ambrosini, dopo che nella partita di Pesaro è subentrato nella ripresa confezionando l’assist per Gabrielloni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X